lafucina.it
Società

Monte Livata, ritrovati donna e bambini scomparsi

Erano scomparsi ieri, mentre il marito stava sciando. I piccoli sono in discrete condizioni

Pubblicato il 01/01/2014 da La Fucina

E' finita nel migliore dei modi la vicenda della donna di 36 anni, Alexia Canestrari, scomparsa ieri con due bambini di 4 e 5 anni da Monte Livata, stazione di montagna nel comune di Subiaco,in provincia di Roma. Nel corso della notte la donna era stata ritrovata da sola e in forte stato confusionale ma comunque in gradi di indicare ai soccorritori il luogo dove aveva messo al riparo dal freddo della notte i due bambini. I tre, secondo quanto risulta ai carabinieri, si erano persi durante una passeggiata nei boschi. La 36enne ha avuto anche un problema di ipotermia legato alle basse temperature in montagna, tra Campo dell'osso e Valle Pietra. La svolta in mattinata, quando anche i bambini sono stati rintracciati. Erano infreddoliti, ma sostanzialmente in discrete condizioni. Le ricerche sono state coordinate dai carabinieri.Il padre dell'altro bambino ritrovato, di 5 anni, e attuale marito della donna, Emanuele Tornaboni, è proprietario assieme al fratello Pietro del circolo sportivo Due Ponti, sulla Cassia, uno dei più esclusivi della Capitale. E' stato proprio lui, tornando da un pomeriggio passato sulle piste da sci, a dare ieri l'allarme per la scomparsa della moglie e dei due bambini. Una notte di Capodanno per lui passata in apprensione, ma con lieto fine. Attualmente la donna è ricoverata all'ospedale di Subiaco."Un Capodanno tremendo, da morire, ma per fortuna é finita bene. Due bambini di 4 e 5 anni sono stati 24 ore a vari gradi sottozero a 1400-1700 metri...". Con voce emozionata racconta per telefono all'ANSA la grande paura sul Monte Livata Emanuele Tornaboni, imprenditore romano e padre dei due bimbi scomparsi vicino. Proprietario del Due Ponti Sporting Club, un circolo sportivo della capitale frequentato anche da molti vip, sta aspettando che i due bimbi vengano portati giù con l'elicottero dalla montagna. "Nicole che ha 4 anni e Manuel che ne ha 5 stanno bene, mi hanno detto che hanno mangiato e parlato con i soccorritori - dice Tornaboni -. Mia moglie invece ha un principio di congelamento, ma non é in pericolo di vita". Nicole é figlia della coppia, mentre il maggiore é figlio dell'imprenditore e della sua precedente compagna. "Sono tornato ieri a casa a Monte Livata alle 3 e mezzo di pomeriggio e la domestica mi ha detto che mia moglie e i bambini erano usciti alle 11 e non erano rientrati - racconta l'imprenditore -. Ho dato l'allarme e sono iniziate le ricerche con centinaia di uomini. Una cosa unica al mondo. Forse mia moglie si é spinta troppo in là, ha perso l'orientamento, é andata in tilt, era la prima volta che veniva sul Monte Livata. Però poi é stata brava a metterli al riparo e a cercare aiuto". Tornaboni ha ricevuto moltissime telefonate, anche da soci famosi del suo circolo, durante le terribili ore di attesa. "Erano tutti in ansia - dice -, ora li ringrazio tutti". (ANSA)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma

Basta poco alcol al giorno per aumentare il rischio di tumori della pelle

Non riguarda il melanoma, l'ipotesi e' che l'etanolo possa impedire la riparazione del Dna

Lo yoga ha effetti positivi sulla depressione

Lo sostengono diversi studi presentati lo scorso 3 agosto a Washington

L’allattamento riduce il rischio di tumore al seno nelle mamme

Ogni cinque mesi in più il rischio è inferiore del 2%

Penny Market richiama lotto di Acqua Monteverde minerale naturale

Possibile presenza di corpi estranei, in particolare di pulviscolo e particelle di natura inorganica inerte

Germania, ritirate dal mercato milioni di uova olandesi contaminate

Milioni di uova provenienti da Olanda e Belgio ritirate dagli scaffali dei supermercati tedeschi

Bere moderatamente vino abbassa il rischio demenza

Ecco i risultati di un imponente studio durato trent'anni

Menopausa, contro l’osteoporosi un aiuto dall’alimentazione

Con l'ingresso in menopausa le donne diventano più esposte al rischio di osteoporosi

Composto nel tè verde protegge da obesità, demenza e diabete

Riduce danni di una dieta occidentale ricca di grassi e zuccheri