lafucina.it
Società

Schumacher, l’intervista all’esperto

Tuttosport intervista Franco Benech consulente neurochirurgico della Juventus

Pubblicato il 02/01/2014 da La Fucina

Le condizioni di salute di Michael Schumacher sono ancora in bilico. Per questo ci sembra interessante proporvi questa intervista pubblicata su Tuttosport al dottor Franco Benech. Benech è consulente neurochirurgico della Juventus, e sulle pagine del giornale torinese ha fatto il punto su Schumi:Professor Benech, quali sono le sue impressioni, dalle notizie lette? «Il trauma cranico, causato dal violento impatto, ha provocato un danno cerebrale, lesioni alle cellule nervose. Ho letto che è stato evacuato un edema cerebrale importante, che vi sono lesioni emorragiche. Gli interventi sono serviti anche per decomprimere la scatola cranica, un elemento inestensibile. In questi casi è molto importante la collaborazione con l’équipe di rianimazione».Le ultime notizie parlano di quadro stabile dopo lievi miglioramenti. Si può ipotizzare quali danni abbia subito il fuoriclasse? «Intanto bisogna vedere se Schumacher si sveglierà, i dottori a questo punto tengono sotto controllo la pressione intracranica, anche attraverso sonde inserite per misurare costantemente la pressione. E anche al fine di provare a comprendere se l’edema cerebrale sia irreversibile. Soltanto dopo si potranno valutare gli eventuali danni. Cercando di svegliare il paziente, se riprende uno stato vigile».Impossibile sbilanciarsi sulla prognosi, dunque. «Sì, perché si va da uno stato vegetativo persistente, come ricorderete nel caso dello sciatore Leonardo David sino a eventuali danni motori o ad altre funzioni. E’ significativo, in questi casi, che il quadro clinico non sia peggiorato. Insomma è presto. Però ho letto appunto di un edema intracerebrale (non esterno, dunque) profondo, evacuato dall’emisfero sinistro, quello deputato ai centri del linguaggio e anche di funzioni motorie. Ma non possiamo sapere dove fosse esattamente, dunque immaginare se possa aver colpito e, nel caso, se in via irreversibile o meno».





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Per la salute intestinale scegliere broccoli e cavoletti

Lo evidenzia uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro

Cavolo, un vero antibiotico naturale

Protegge il cuore, contrasta il cancro e migliora la digestione