lafucina.it
Politica

Il testo di Aldo Busi a Repubblica (che non pubblicò)

La lettera a Ezio Mauro dopo l'articolo contro Il Fatto Quotidiano

Pubblicato il 09/01/2014 da La Fucina

Pubblichiamo un testo di Aldo Busi indirizzato al direttore del quotidiano “la Repubblica“, Ezio Mauro, e mai messo in pagina da quest’ultimo. Il testo appare oggi su “Il Fatto Quotidiano“.Mauro, è ovvio che in decenni di giornalismo qualunque testata abbia i suoi alti e bassi, di bersagli centrati e bersagli mancati e finti bersagli per incapacità di individuare quelli veri, oltre alla volontà ideologica di distrarre da quelli veri, ma l’articolo di M. Pirani, che per corroborare la sua difesa del suo vecchio anfitrione Napolitano si scaglia contro Il Fatto invocandone addirittura la portata a giudizio per vilipendio al capo dello Stato, della bassezza tocca il fondo; non si capisce questa chiamata alle armi censoria di Repubblica contro l’esercizio di critica stigmatizzando linguaggio e opinioni altrui, opinioni ben più scomode di quelle del tuo giornale nei confronti della trattativa tra stato e mafia (o tra Stato e mafia o, forse, tra stato e Mafia, vedi tu) di cui Napolitano è reticente ago della bilancia, neppure fosse un monarca assoluto, e non secondo il Fatto e Travaglio e, detto en passant, anche secondo me, ma secondo almeno il 75% del Paese. Stai facendo un giornale ormai troppo seduto con firme sprofondate in poltrone che sprofondano sempre più verso l’obsolescenza, questo è il problema, ma non solo tuo, della comunicazione italiana tutta (il Fatto compreso), che non fa scouting per agganciare firme nuove e punti di vista eccentrici rispetto alla linea editoriale stessa, il che le permetterebbe di assestarsi quasi impercettibilmente sulle nuove realtà e necessità politiche sociali e civili senza neppure produrre troppo faticoso coraggio (stiamo parlando pur sempre di giornalisti e direttori e di raccolta di pubblicità e di legge sui fondi per l’editoria, non dimentichiamolo, anche se dall’ultima voce il Fatto va dissociato, mica di Falcone, Borsellino e Di Matteo).Infine, non mi sarei mai aspettato da Repubblica questo rigurgito reazionario, almeno non così netto e conclamato, e giammai contro una testata giocoforza limitrofa, più un collega di impresa che non un concorrente (e, per assurdo o spiacevole che sembri, colleghe lo sono anche le altre testate nominate dall’articolo in questione). A parte l’effetto boomerang del momento contro Repubblica, del che potrei anche dolermi, ma non occorre molta perspicacia per rendersi conto che, di questi tempi di magra poi, la messa al bando di un giornale promossa da un altro giornale provoca un effetto Domino che, ribaltandosi anche a ritroso, rischia una stabile stasi per tutti. È davvero un articolo antidemocratico e fascista su tutta la linea, ma per fortuna… per insipienza scritturale e retorica… più un comico autodafé che un serio falò inquisizionale. Tuttavia, un altro articolo di questo tono e bisognerà considerarlo l’autococcodrillo che sigilla per Repubblica tutta l’avvenuta composizione di una salma destinata alla cremazione. Per il resto, cordialità, Aldo Busi





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro

Cavolo, un vero antibiotico naturale

Protegge il cuore, contrasta il cancro e migliora la digestione

Meno disturbi articolari con 45 minuti di attività fisica a settimana

Studio pubblicato sulla rivista Arthritis care & research