lafucina.it
Tecnologia

Facebook “come un’epidemia”

Lo studio secondo il quale il social network sparirà nei prossimi anni

Pubblicato il 23/01/2014 da La Fucina

Facebook non è altro che una malattia infettiva, che potrebbe scomparire e perdere l'80 per cento dei suoi utenti entro il 2017. L'analisi insolita non arriva da economisti, concorrenti o detrattori del social network bensì da uno studio condotto da due dottorandi della prestigiosa Università americana di Princeton. Lo studio è stato reso noto a pochi giorni dalla ricorrenza dei dieci anni del social network di Mark Zuckerberg, nato il 4 febbraio del 2004.La ricerca di John Cannarella e Joshua Spechlere si basa sull'esperienza di ascesa e caduta di altri social network come MySpace, precursore della piattaforma di Menlo Park. "E' stato dimostrato che le idee come le malattie, si propagano tra la gente come un'infezione, prima di morire. E questo è descritto con successo nel modello epidemiologico". Secondo i due dottorandi, Facebook ha raggiunto il suo apice nel 2012, per poi iniziare la discesa. La piattaforma - che sta già affrontando la disaffezione dei giovanissimi - si ridimensionerà del 20% entro dicembre 2014 fino a perdere l'80% dei suoi utenti tra il 2015 e il 2017. Dati che stupiscono visto che il social network sembra in buona salute con il suo creatore Mark Zuckerberg, 29 anni, che ha una fortuna stimata in 19 miliardi di dollari e la sua numero 2 Sheryl Sandberg, da poco entrata nel club dei miliardari grazie all'aumento del prezzo delle azioni della società. Lo studio dei due dottorandi in ingegneria meccanica e aerospaziale è stato pubblicato sul web ed è in corso di valutazione da parte dei loro superiori, prima della pubblicazione ufficiale. (ANSA)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

La Prevenzione a tavola ci sta a cuore

Tutte le novità che abbiamo in serbo per voi

Per la salute intestinale scegliere broccoli e cavoletti

Lo evidenzia uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro