lafucina.it
Politica

Varese, Forza Italia contro la cittadinanza onoraria a Berlusconi

Al momento del voto, i consiglieri forzisti si sono alzati in gruppo e hanno lasciato l’aula

Pubblicato il 25/01/2014 da La Fucina

A Varese devono essersi un po’ confusi quando Silvio Berlusconi e Angelino Alfano hanno diviso i propri destini. E così, quando un consigliere ex Pdl poi passato a Ncd, Piero Galparoli, ha presentato una proposta per concedere la cittadinanza onoraria al Cavaliere, i suoi primi oppositori sono stati proprio gli ex colleghi confluiti in Forza Italia. La sera del 23 gennaio, al momento del voto, i consiglieri forzisti si sono alzati in gruppo e hanno lasciato l’aula. La maggioranza, composta da Lega, Fi e Ncd si è spaccata non senza suscitare una qualche ilarità. Il capogruppo forzista Ciro Grassia ha spiegato che per diventare cittadini onorari occorre avere meriti specifici legati al territorio:“Le cittadinanze onorarie a chicchessia e in particolare a personaggi come Silvio Berlusconi – ha detto – non possono essere discusse in una sede come quella del consiglio comunale poiché stravolgerebbe anche il senso vero della cittadinanza onoraria”.L’episodio però, assicurano, non scalfisce comunque il sostegno del gruppo al leader di Forza Italia. Roberto Puricelli, coordinatore cittadino, puntualizza:“Da sempre seguiamo il presidente e abbiamo stima di lui e come sempre gli siamo vicino per la persecuzione di cui è stato vittima. Credo semplicemente che proposte simili siano fuori luogo in questo momento, quando ci sono problematiche più urgenti da affrontare”.Se non fosse che l’incoerenza dei varesini ha dato il la a chi come il consigliere regionale Raffaele Cattaneo, di Ncd, era già sul piede di guerra. Sulla sua pagina Facebook ha scritto:“La proposta aveva soprattutto un significato politico – ha scritto – un atto di omaggio e considerazione verso colui che negli ultimi 20 anni ha consentito all’area moderata italiana di avere una rappresentanza politica forte. Viene dunque da domandarsi: chi sono i veri berlusconiani? Coloro che, con fare invero un po’ servile e modi talvolta da cameriere, si affrettano a parole sempre a incensare Berlusconi per poi non sapere o volere dare seguito con atti politici responsabili a tali dichiarazioni o coloro che nelle valutazioni verbali distinguono ma nei fatti politici sono coerenti? Quanto accaduto nel consiglio comunale di Varese dice con chiarezza che si può essere berlusconiani anche nel Nuovo centrodestra”.(Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro

Cavolo, un vero antibiotico naturale

Protegge il cuore, contrasta il cancro e migliora la digestione

Meno disturbi articolari con 45 minuti di attività fisica a settimana

Studio pubblicato sulla rivista Arthritis care & research

Chewing gum allo xilitolo amico dei denti, -30% carie

Studio di ricercatrice italiano presentato al 64° Congresso dell'European Organisation for Caries Research

Sapete quanti batteri si nascondono nel nostro ufficio?

Sulla tastiera del pc, sul mouse, sulla scrivania o sulle maniglie