lafucina.it
Tecnologia

Si sbircia lo smartphone ogni 12 minuti

Una App ci spiega la dipendenza dal telefonino

Pubblicato il 29/01/2014 da La Fucina

In media un utilizzatore di uno smartphone lo controlla 80 volte al giorno, una ogni 12 minuti, ma solo otto minuti al giorno sono dedicati alla classica conversazione. Lo ha scoperto uno studio ancora non pubblicato dell'università di Bonn basato sui dati di una app che rivela eventuali segni di dipendenza da cellulare. L'applicazione, disponibile per tutti gratuitamente ma solo per Android, permette di tenere sotto controllo i dati sull'utilizzo dello smartphone, e allo stesso tempo li invia a un server centrale che li analizza a caccia di segni di comportamenti compulsivi. Per l'esperimento sono stati reclutati 50 studenti universitari per sei settimane. ''Alcuni dei risultati ci hanno stupito - spiega Christian Montag, uno degli sviluppatori - per alcuni soggetti la frequenza di utilizzo era doppia rispetto alla media. Questo tipo di comportamento è simile a quello che si può avere davanti a una slot machine, e può essere indice di un disturbo''.Oltre agli otto minuti passati parlando l'utilizzatore tipo scrive con lo smartphone 2,8 sms al giorno, mentre dedica il 15% del tempo a What'sApp e il 9% a Facebook. In uno studio parallelo i ricercatori stanno cercando di capire se è possibile, sempre attraverso i dati ricavati dalla app, capire se il soggetto ha sintomi di depressione. ''Sospettiamo - spiega il responsabile del progetto Thomas Schläpfer - che la depressione faccia cambiare l'uso del telefono, oltre che le abitudini di vita che possono essere registrate dal Gps interno del dispositivo''.(ANSA).





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Nuove regole per i livelli del colesterolo cattivo, sempre più basso di 100

E non serve aumentare quello buono, 'non ci sono benefici'

La pasta con la farina d’orzo contrasta l’infarto

Grazie a beta-glucani induce la formazione di 'bypass' naturali

La Prevenzione a tavola ci sta a cuore

Tutte le novità che abbiamo in serbo per voi

Per la salute intestinale scegliere broccoli e cavoletti

Lo evidenzia uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali