lafucina.it
Ambiente

In California temono le radiazioni di Fukushima

E' iniziata un'attività di monitoraggio sulle foreste

Pubblicato il 30/01/2014 da La Fucina

Due prominenti istituzioni di ricerca accademica in California stanno unendo le loro forze per condurre uno studio approfondito sulla incidenza delle radiazioni della centrale nucleare di Fukushima Daiichi sulle pure foreste di Kelp in California. Secondo un recente comunicato del Lawrence Berkeley National Laboratory, il progetto vedrà coinvolto il monitoraggio delle contaminazIoni radioattive che si prevedono in arrivo verso la fine di questo anno, da Fukushima, ulteriore prova che l’impianto continua a rilasciare materiali radioattivi.“La foresta di Kelp della California è un ecosistema altamente complesso e produttivo ed una valevole risorsa dello stato,” ha affermato Manley [ un professore di biologia al California State University, Long Beach (CSULB], in una recente dichiarazione sul progetto. “E’ imperativo che monitoriamo questa foresta costiera, per controllare gli inquinanti radioattivi che saranno in arrivo quest’anno nelle correnti dell’oceano , dal disastro di Fukushima .”Ma…. i corpi governativi sia dello stato che a livello federale, mancano all’appello nella sponsorizzazione di questo importante progetto. Secondo una dichiarazione recentemente pubblicata, tutto lo studio sarà finanziato da donazioni dei suoi numerosi partecipanti, che includono scienziati, istituzioni educative e varie altre organizzazioni interessate. (fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Due casi in Campania di uova contaminate, uno nelle Marche

Istituto Zooprofilattico, su 37 campionamenti 2 'non conformi'

Milano, uova contaminate al fipronil: sequestrata una partita di omelette

Sequestro in una ditta di via Canonica, zona Chinatown

Uova contaminate, il Ministero della Salute annuncia “due positività” in Italia

Su 114 campioni esaminati, segnalate a Regioni e Asl

Epidemia oppiacei Usa, quadruplicati morti dal 1999

Fentanil'killer n.1'nelle città. E' allarme anche antidepressivi

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma