lafucina.it
Cibo e Salute

Il colluttorio può provocare infarti e ictus

Il suo utilizzo inciderebbe pesantemente sulla pressione arteriosa

Pubblicato il 03/02/2014 da La Fucina

Scrive La Stampa che migliorare l’igiene orale potrebbe comportare rischi inattesi. Il colluttorio può essere addirittura causa di un attacco di cuore o di un ictus. Lo rivela un nuovo studio secondo cui un collutorio antibatterico uccide sia i batteri “cattivi” che quelli “buoni”. Questi ultimi garantiscono il rilassamento dei vasi sanguigni e se vengono a mancare ci può essere un aumento della pressione sanguigna con conseguente potenziale attacco di cuore, ictus e altri eventi correlati all’ipertensione.Lo studio, che farà senz'altro discutere i professionisti del settore, è stato condotto dalla prof.ssa Amrita Ahluwalia della Queen Mary, University of London e i risultati sono stati pubblicati sulla rivista Free Radical Biology And Medicine.Scrive La Stampa:Secondo la Ahluwalia, infatti, piccoli aumenti nella pressione sanguigna hanno un impatto significativo sulla morbilità e mortalità da malattie cardiache e ictus. Nonostante i risultati siano piuttosto evidenti, i ricercatori precisano che la ricerca non intende suggerire alle persone di smettere di usare collutori antibatterici, specie se soffrono di una qualche malattia gengivale, tuttavia è bene rivolgersi sempre al proprio medico curante per ottenere maggiori informazioni.Il quotidiano torinese fornisce altri dettagli:Durante lo studio i ricercatori hanno seguito 19 persone sane che dovevano utilizzare un noto collutorio antibatterico due volte al giorno. I soggetti sono stati oggetto, sia al basale che durante lo studio, a misurazioni della pressione sanguigna. Le misure hanno mostrato che la pressione sanguigna dei partecipanti variava tra le 2 e le 3,5 unità. Questo, secondo gli scienziati, significa che per ogni aumento di due punti della pressione sanguigna, il rischio di morire di malattie cardiache aumenta del 7%, e il rischio di morire di ictus del 10%.(fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro

Cavolo, un vero antibiotico naturale

Protegge il cuore, contrasta il cancro e migliora la digestione

Meno disturbi articolari con 45 minuti di attività fisica a settimana

Studio pubblicato sulla rivista Arthritis care & research

Chewing gum allo xilitolo amico dei denti, -30% carie

Studio di ricercatrice italiano presentato al 64° Congresso dell'European Organisation for Caries Research

Sapete quanti batteri si nascondono nel nostro ufficio?

Sulla tastiera del pc, sul mouse, sulla scrivania o sulle maniglie

Le proteine in polvere fanno bene al nostro organismo?

Le usano molto gli sportivi, ma anche anziani e debilitati