lafucina.it
Ambiente

Riemergono i cadaveri delle pecore uccise dalla piena

I danni e gli orrori del maltempo

Pubblicato il 10/02/2014 da La Fucina

I campi dei Prà del Gai, nel trevigiano, invasi dalla piena, e otre 500 pecore morte annegate. Ora che l'acqua si è ritirata, i cadaveri degli animali sono riemersi in tutto il loro orrore. Quello che si vede nelle foto è un vero e proprio cimitero a cielo aperto.Annalisa Fregonese su Leggo.it scrive:“La morte mostra la propria agghiacciante crudezza in quei corpi e in quei musi, quasi scheletrici, che l’ondata di piena ha ammassato contro le siepi. Zampe rigide, occhi sbarrati e sulla bocca una smorfia di dolore. Uno scenario impressionante. Un cimitero a cielo aperto. Le carcasse sono almeno cinquecento, mezze sommerse dal fango o accatastate l’una sopra l’altra. Non una ferita né un rivolo di sangue. Solo le palpebre abbassate, i musi rimasti appena socchiusi nell’ultimo anelito prima di scivolare nell’abbraccio mortale dell’acqua. Un’immagine quasi spettrale”.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

10 valide ragioni per consumare i porri

I porri rappresentano un alimento che racchiude sorprendenti proprietà curative e nutrizionali.

Il brodo di pollo in inverno è una vera medicina

Ha un effetto antinfiammatorio con benefici alle vie respiratorie, ecco la ricetta

Listeria nella provola, ritirato un lotto

Il Ministero della Salute ha provveduto al ritiro di un lotto di provola

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Ecco perché mangiare tanto cavolo nero

Ingrediente principale della ribollita toscana, un toccasana contro il freddo

Albero vero o finto: qual è la scelta migliore per l’ambiente?

La vita dei nostri alberi di Natale: prima e dopo

La dieta per arrivare a Natale con la coscienza a posto

La dieta consigliata dal nutrizionista

Arriva la Dieta vegana in versione Mediterranea

Da cereali a olio di oliva,alimenti tutti derivati da tradizione

4 cose sui pompelmi che non sapevi

Per esempio che l'estratto dei semi hanno potere battericida e antimicotico

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

Qual è la differenza tra arancia bionda e rossa?

Le arance rosse sono ricche di antocianine

Latte per neonati ritirato dai supermercati per rischio salmonella

Allarme salmonella per alcuni lotti di latte artificiale

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

I cibi che contengono Vitamina E (e ci proteggono da moltissime malattie)

La Vitamina E è preziosa contro diabete, demenza senile, malattie cardiovascolari e gastrointestinali

5 straordinarie proprietà dell’arancia

Ecco perché mangiare le arance durante i mesi invernali