lafucina.it
Politica

Le spese della neoministra Giannini

Le spese dell'università per stranieri di Perugia finiscono alla Corte dei Conti

Pubblicato il 23/02/2014 da La Fucina

Il quotidiano Il Tempo rivela che è stata presentata una denuncia all'università in cui il nuovo ministro Stefania Giannini era rettore:"E da ieri ecco un altro capo del dicastero dell’Istruzione, Universita e Ricerca, Stefania Giannini, ex Rettore dell’Università per gli stranieri di Perugia. Classe 1960, ha una lunga carriera nel mondo della scuola: professore ordinario di Glottologia e Linguistica dal 1999, oltre a diversi incarichi sempre nel pianeta istruzione. Ma adesso potrebbe fare i conti anche con un altra questione: una denuncia che è stata presentata ai magistrati della Corte dei conti dell’Umbria per progetti che sono stati decisi quando era al vertice dell’Università umbra e che invece non sarebbero stati mai partiti. E a mettere nero su bianco l’esposto che dallo scorso novembre è all’esame dei giudici contabili, proprio il presidente del collegio dei revisori dei conti dell’Università degli stranieri di Perugia, Antonio Buccarelli, anche lui magistrato della Corte dei conti. In 15 pagine, infatti, viene ripercorso tutto l’iter di progetti che sono stati deliberati nel 2008 dal Consiglio di amministrazione dell’università, autorizzato dal ministro Giannini quando era, appunto, Rettore. E che, invece, non avrebbero mai preso il via."Poi vengono spiegati i motivi per cui la Corte dei Conti starebbe indagando:"Ma perché indaga la Corte dei conti? Qual è stato presumibilmente il danno erariale? Per capire bisogna fare un passo indietro e ricostruire l’iter dei progetti. Lo scopo dell’iniziativa presa nel 2008, tra l’altro, era quella di promuovere attività culturali, strettamente «connesse alla specificia finalità formativa che l’Ateneo persegue, che avessero risonanza e rilievo internazionale e culminanti nella creazione della "Scuola internazionale di cucina italiana", nonché quello di disporre di una struttura ricettiva - anche per il personale e gli studenti strumentale alle attività istituzionali della stessa università (convegni, incontri con altre Istituzioni pubbliche, private, nazionali e internazionali, e congressi)». Il tutto, in base a quanto è stato scritto nella denuncia del presidente dei revisori dei conti dell’università degli stranieri di Perugia Buccarelli, pari a un danno erariale di 525 mila euro, poiché i soldi avrebbero portato «all’inutilità dell’iniziativa e al mancato raggiungimento degli obiettivi proposti al Consiglio di amministrazione e da questo autorizzati con le delibere dell’aprile, del giugno e del luglio 2008»."(Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Due casi in Campania di uova contaminate, uno nelle Marche

Istituto Zooprofilattico, su 37 campionamenti 2 'non conformi'

Milano, uova contaminate al fipronil: sequestrata una partita di omelette

Sequestro in una ditta di via Canonica, zona Chinatown

Uova contaminate, il Ministero della Salute annuncia “due positività” in Italia

Su 114 campioni esaminati, segnalate a Regioni e Asl

Epidemia oppiacei Usa, quadruplicati morti dal 1999

Fentanil'killer n.1'nelle città. E' allarme anche antidepressivi

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma