lafucina.it
Politica

I buoni spesa alle primarie PD di Bari

A votare sono andate più di 20.800 persone, quasi il doppio rispetto alle aspettative della vigilia

Pubblicato il 24/02/2014 da La Fucina

Un buono spesa da 15 euro distribuito agli elettori del quartiere San Pio, periferia Nord di Bari. Una delle tante anomalie che hanno inquinato e avvelenato le primarie per la scelta del candidato sindaco di centrosinistra a Bari. Ha vinto Antonio De Caro, parlamentare Pd che a fine serata ha scritto:“Ho vinto le #primarieBari contro chi voleva rovinarci la festa ma non è successo. Ho sempre detto a tutti di stare tranquilli. Ora sono il candidato del centrosinistra. Grazie a tutti”.A votare sono andate più di 20.800 persone, quasi il doppio rispetto alle aspettative della vigilia. Un dato che ha sorpreso tutti rafforzando il sospetto che vi sia stata compravendita del voto. Tanto che il Comitato di Garanzia, intorno all’una, ha deciso che non venisse più emessa la ricevuta, prova dell’avvenuto versamento dell’euro di contributo, ma anche prova dell’avvenuta votazione. Si era sparsa infatti la voce che si potesse ottenere una ricompensa per ogni ricevuta presentata. “Abbiamo sentito con le nostre orecchie – ha spiegato il presidente del Comitato di garanzia, Angelo Gallucci – due donne al seggio che discutendo tra di loro preannunciavano un appuntamento per domani. Le due si sarebbero dovute recare a un comitato elettorale per ottenere il rimborso di tre euro”.Nel pomeriggio era stato il sindaco uscente, e segretario regionale del Pd, Michele Emiliano, a denunciare “infiltrazioni della destra nel voto libero!”. Poi lo stesso vincitore, Decaro sulla sua pagina Facebook ha parlato della presenza ai seggi di pregiudicati e di esponenti di associazioni di estrema destra “che vanno a ritirare decine di certificati elettorali”. “Purtroppo, accanto a questa Bari che vuole partecipare – ha detto Decaro – ci sono troppi interessi diversi, a dir poco opachi, nascosti dietro questa consultazione. Mi raccontano – ha detto ancora – di persone che protestano vibratamente perché non ricevono il tagliando e dunque non possono ‘incassare il compenso’”.L’altro candidato, Elio Sannicandro (Indipendente) si è detto sorpreso per “la singolare adesione al voto”, e ha riferito anche lui di “numerosissime segnalazioni di episodi inquietanti che gettano un’ombra sull’esito della consultazione. Circolano voci di un inspiegabile interesse da parte della criminalità e della partecipazione al voto di cittadini ed esponenti del centrodestra barese”.Di tutt’altro avviso il terzo candidato, Giacomo Olivieri (Realtà Italia), che si augurava invece “che non ci fossero altri scherzi da parte dei cugini del Pd, visto che già a metà giornata si è cambiata rotta sulle ricevute di voto”. (fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Due casi in Campania di uova contaminate, uno nelle Marche

Istituto Zooprofilattico, su 37 campionamenti 2 'non conformi'

Milano, uova contaminate al fipronil: sequestrata una partita di omelette

Sequestro in una ditta di via Canonica, zona Chinatown

Uova contaminate, il Ministero della Salute annuncia “due positività” in Italia

Su 114 campioni esaminati, segnalate a Regioni e Asl

Epidemia oppiacei Usa, quadruplicati morti dal 1999

Fentanil'killer n.1'nelle città. E' allarme anche antidepressivi

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma