lafucina.it
Società

E sullo scontrino compare l’insulto

«Un Valpolicella per sette str...». E' successo in un ristorante veneto

Pubblicato il 25/02/2014 da La Fucina

«Un Valpolicella per sette str...». L'insulto se lo sono visti stampati sullo scontrino del ristorante dove avevano appena consumato un pasto in compagnia, nel cuore di Verona. Sette turisti marchigiani hanno avuto un'amara sorpresa al momento di pagare il conto del ristorante «Olivo» di Verona, nel cuore del centro storico della città di Giulietta, in pieno Liston. Il gesto non è una bravata, ma una ripicca di un cameriere del locale che si è sentito offeso da una frase di troppo da parte del gruppo, indirizzata proprio a quella bottiglia di Valpolicella. Il gruppo, che era in città per la fiera Progetto Fuoco, e che contava sette tra imprenditori e fornitori dell'area di Fabriano, ha ricevuto lo scontrino e ha immediatamente protestato.«Fortunatamente la vicenda oggi si è conclusa, con le scuse del proprietario - spiega Morgan Clementi, che a Fabriano è anche presidente del comprensorio fabrianese di Confindustria Ancona -. Quella sera hanno tentato di minimizzare la questione, dicendo che era una bravata tra camerieri, assolutamente non rivolta a noi. E che comunque non c'era il titolare. Ma il fatto rimane di una gravità inaudita. Lo hanno capito e si sono scusati». Non solo: in arrivo anche una bottiglia di vino e un invito a cena, da parte del titolare Michael Cortelletti per riparare all’accaduto. «Preferiamo dare i soldi della cena in beneficenza, aiutando chi ne ha bisogno», ha deciso Clementi che, allo stesso tempo, ha promesso a Cortelletti che continuerà a pranzare nel ristorante. Per il cameriere-ribelle, invece, è stata riservata una «strigliata», ma, per ora, come confermano dall’Olivo, non rischia il posto di lavoro: lui stesso ha scritto un'altra lettera di scuse ai clienti offesi qualche giorno prima. (fonte)stron





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Nuove regole per i livelli del colesterolo cattivo, sempre più basso di 100

E non serve aumentare quello buono, 'non ci sono benefici'

La pasta con la farina d’orzo contrasta l’infarto

Grazie a beta-glucani induce la formazione di 'bypass' naturali

La Prevenzione a tavola ci sta a cuore

Tutte le novità che abbiamo in serbo per voi

Per la salute intestinale scegliere broccoli e cavoletti

Lo evidenzia uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali