lafucina.it
Politica

Fini scende di nuovo in campo e chiede 500 euro di sostegno

Purtroppo per lui viene accolto da risatine e ironie

Pubblicato il 15/03/2014 da La Fucina

L'accoglienza non è proprio caldissima: “Aahahahahahahahahaah", esplode il primo dei follower di Gianfranco Fini un attimo dopo la pubblicazione dell'appello per aderire all'associazione "Libera destra” su Twitter. “No, ancora tu? Aahahaha". Il profilo dell'ex presidente della Camera è immediatamente preso d'assalto da ironie e commenti ai limiti dell'insulto. Povero Gianfri, quelle parole di scherno all'indirizzo dei Fratelli d'Italia riuniti a Fiuggi erano state un clamoroso autogol, finendo per amplificare un evento che per la destra s'è trasformato in un moto di rabbia, per i reduci della destra, contro chi aveva contribuito alla sua diaspora. E in effetti, a Fiuggi, bastava evocare lo spirito dell'ex pupillo di Almirante per scatenare la fossa dei leoni contro di lui dalla platea, alla presenza, sul palco, del suo fotografo di fiducia, che per anni lo aveva immortalato.A qualche giorno di distanza è arrivato il secondo autogol di Comunardo Niccolai, detto Fini: l'appello ad aderire all'associazione “Liberadestra”, dietro versamento di quote che vanno dai 100 euro per i soci ordinari ai 500 per quelli sostenitori. E magari l'acquisto del libro sul "ventennio berlusconiano", non proprio un best seller in libreria. Il marchio di fabbrica di “Liberadestra" è doc, quello della più collaudata e nebulosa delle lobby all'amatriciana. Tipo “Vedrò", che aveva portato tanta fortuna, si fa per dire, a Enrico Letta.E meno male che Fini, nelle finalità del progetto, parla del necessario ricambio generazionale. «Non esistono uomini per tutte le stagioni», sostiene. Ma poi si ricorda di essere alle soglie della pensione d'oro e aggiunge: “Il giovanilismo fine a se stesso è la caricatura del rinnovamento”. E lui? “Cercherà insieme ad altri amici di dare un contributo di idee e di proposte per definire la fisionomia di una destra italiana finalmente analoga, pur nella specificità nazionale, a tante formazioni europee. Non sarà facile, ma è doveroso provarci perché le nazioni non invecchiano allo stesso modo degli uomini. Ogni generazione che si forma nel loro seno è come un popolo nuovo. Lo scrisse quasi due secoli fa Alexis de Tocqueville, ma è un principio valido ancora oggi. È per queste ragioni che è nata l’associazione Liberadestra”. E ora alla cassa, prego.(Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma

Basta poco alcol al giorno per aumentare il rischio di tumori della pelle

Non riguarda il melanoma, l'ipotesi e' che l'etanolo possa impedire la riparazione del Dna

Lo yoga ha effetti positivi sulla depressione

Lo sostengono diversi studi presentati lo scorso 3 agosto a Washington

L’allattamento riduce il rischio di tumore al seno nelle mamme

Ogni cinque mesi in più il rischio è inferiore del 2%

Penny Market richiama lotto di Acqua Monteverde minerale naturale

Possibile presenza di corpi estranei, in particolare di pulviscolo e particelle di natura inorganica inerte