lafucina.it
Politica

Di Battista spiega cos’è il M5S e poi attacca la Meloni

Il lungo intervento su Facebook del deputato 5 Stelle

Pubblicato il 21/03/2014 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Con un lungo post sulla sua pagina Facebook, Alessandro Di Battista ha voluto fare un po' di chiarezza su cos'è il Movimento 5 Stelle. E in conclusione non ha risparmiato un duro attacco alla Meloni. Ecco cosa ha scritto: (il video è di archivio)Il M5S nasce per portare avanti idee logiche, non ideologiche. Siamo cittadini tra cittadini, non classe dirigente!“Ideologia, ideologia, malgrado tutto credo ancora che ci sia” cantava Giorgio Gaber. Aveva ragione ma qualcosa sta cambiando. Io ci sono nato in mezzo all’ideologia, alla logica del “partito preso”, all’essere ultras senza se e senza ma di una dottrina politica. Beh, ne sono uscito. Sapete cosa detesto della destra? L’individualismo, quel concetto che prima vengo io e poi gli altri. Sapete cosa detesto della sinistra? L’idea che occorra, per forza, una classe dirigente. Ma dove sta scritto? Detesto la destra per la paura che ha del diverso, una paura puerile, la mia identità nasce e cresce grazie all’alterità, grazie al diverso. Della sinistra detesto (soprattutto quella italiana, la peggiore del mondo) quel desiderio di ergersi a paladini della morale, come se la morale fosse esclusivamente quella loro. Non sopporto neppure il fascismo nascosto nell’antifascismo che non sa dialogare. Mi pare fosse Flaniano a dire che “in Italia i fascisti si dividono in due categorie: i fascisti e gli antifascisti”. Quando in aula facciamo una battaglia con SEL (Siderurgia in libertà ndr) magari sul ritiro dall’Afghanistan dagli scranni di Fratelli d’Italia* qualcuno ci da delle “zecche comuniste”. Quando invece si è d’accordo con la Lega rispetto all’assurdità dell’indulto e dell’amnistia qualche deputato “de sinistra” si avvicina e ci dice: “noi siamo classe dirigente, noi dobbiamo educare il popolo, non potete votare assieme alla Lega”. Educare il popolo? Ma sono matti? Il M5S non vuole educare nessuno, il M5S vuole creare partecipazione e risolvere problemi con le idee logiche. L’ideologia oggi è un ostacolo all’autonomia, all’onestà intellettuale. Sono briglie che sovrastrutture decennali (io le ho messe su all’Università) ci hanno imposto. Occorre liberarcene. Badate bene gli ideali sono una cosa, l’ideologia è altro. Ho ricordato il “Che” in aula, per questo sarei un comunista? Ma quando mai! Non credo che chi vota Lega sia per forza uno squallido xenofobo, no non lo credo, sarei un classista se lo pensassi e non lo sono. I cittadini che votano Lega avranno delle ragioni o no? Le vogliamo ascoltare o no? Io sì! Poi valuterò se siano frutto di ignoranza o se abbiano anche un senso. Per questo sono un intollerante razzista? Ma quando mai! La verità è che provare ad essere liberi in un paese abituato agli ultras ti crea più nemici che amici ma abbiamo voluto la bicicletta e pedaliamo. Non ci fa paura la mafia, no ci fanno paura i lobbisti, non ci fa paura la stampa di regime figuriamoci qualche freno culturale. A riveder le stelle!*Qualcuno mi sa dire se la Giorgia Meloni che in TV si vanta di fare battaglie contro le pensioni d’oro sta maturando 2 pensioni, una come ex-impiegata nel Secolo d’Italia e l’altra come parlamentare? Se sì qualcuno in rete sa dirmi chi paga i suoi contributi? Giusto per chiarire e fare un po’ di informazione.Leggi anche:Daria Bignardi, che imbarazzo in diretta tv...La Mussolini e Leonardo Pieraccioni: ecco cosa è successo fra i dueIl farmaco che uccide, ma che in Italia vendono ancora. Ecco qual è





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro

Cavolo, un vero antibiotico naturale

Protegge il cuore, contrasta il cancro e migliora la digestione

Meno disturbi articolari con 45 minuti di attività fisica a settimana

Studio pubblicato sulla rivista Arthritis care & research

Chewing gum allo xilitolo amico dei denti, -30% carie

Studio di ricercatrice italiano presentato al 64° Congresso dell'European Organisation for Caries Research

Sapete quanti batteri si nascondono nel nostro ufficio?

Sulla tastiera del pc, sul mouse, sulla scrivania o sulle maniglie