lafucina.it
Cibo e Salute

Vaccino Infanrix Textra, sospeso per gravi reazioni su tre bambini

In Italia il medicinale è conosciuto come Polioinfanrix

Pubblicato il 26/03/2014 da La Fucina

In questi giorni assistiamo al tam tam mediatico che ci ricorda come ”i vaccini sono sicuri ed efficaci“. Sarà che qualche dubbio noi ce lo poniamo da sempre in merito a quest’affermazione azzardata, e guarda caso ci giunge notizia che le autorità  anitarieportoghesi hanno deciso di sospendere la somministrazione del vaccino Infanrix Tetra a seguito di gravi reazioni avverse in tre bambini.Coincidenza, Infanrix Tetra è lo stesso vaccino che fu soggetto all’attenzione delle autorità sanitarie francesi nell’ottobre 2012 quando fu adottata parallelamente una sospensione cautelativa del vaccino esavalente Infanrix Hexa in 19 paesi al mondo. Giovedì scorso, la Infarmed portoghese ha ricevuto segnalazioni di tre casi di reazione avversa al vaccinoInfanrix Tetra, utilizzato per stimolare l’immunizzazione contro difterite, tetano, pertosse acellulare e poliomielite nei bambini di età compresa tra 16 mesi e 13 anni. I bambini avrebbero accusato dolori severi, con braccia molto gonfie a distanza di 48 ore dalla somministrazione del vaccino, inducendo la Infarmed a rilasciare un comunicato di sospensioneper ogni ulteriore somministrazione del vaccino Infanrix Tetra, lotto n. AC20B268AB, in scadenza al 31-07-2015. Infarmed ha aggiunto che la partita è stata ormai ritirata e sarà oggetto di analisi, ma ha invitato tutti i genitori, tutori e operatori sanitari, a segnalare qualsiasi effetto secondario che si verifica 2-3 giorni dopo la vaccinazione. In Italia, questa combinazione tetravalente contro difterite, tetano, pertosse acellulare [a 3 antigeni] e poliomielite, è conosciuta col nome commerciale di Polioinfanrix e trova appunto indicazione per la vaccinazione di richiamo [booster] nei soggetti dai 16 mesi ai 13 anni di età [inclusi].(Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Due casi in Campania di uova contaminate, uno nelle Marche

Istituto Zooprofilattico, su 37 campionamenti 2 'non conformi'

Milano, uova contaminate al fipronil: sequestrata una partita di omelette

Sequestro in una ditta di via Canonica, zona Chinatown

Uova contaminate, il Ministero della Salute annuncia “due positività” in Italia

Su 114 campioni esaminati, segnalate a Regioni e Asl

Epidemia oppiacei Usa, quadruplicati morti dal 1999

Fentanil'killer n.1'nelle città. E' allarme anche antidepressivi

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma