lafucina.it
Gossip

Arrestati il padre del vincitore del GF 6 eil nipote di Previti

L'accusa riguarda le procedure di acquisto della clinica Ruesch

Pubblicato il 28/03/2014 da La Fucina

Nell’ambito dell’inchiesta della Dda di Napoli che ha portato all’arresto del commercialista Umberto Flesca Previti, é stato arrestato in Umbria, su richiesta della Dda di Napoli, anche Dino De Megni, padre di Augusto il bimbo rapito alcuni anni fa, e poi diventato un personaggio televisivo vincitore della sesta edizione del Grande Fratello.Con il nipote di Cesare Previti e l’imprenditore Dino De Megni, nell’inchiesta della dda di Napoli sulle procedure per l’acquisto della clinica Ruesch è stato arrestato anche Leonardo Covarelli, ex presidente della società Pisa Calcio. Le indagini state avviate dalla Guardia di Finanza che aveva ricevuto notizia della compravendita illegale della clinica poi bloccata dagli investigatori perché i capitali per l’acquisto – per gli investigatori – erano frutto di riciclaggio. Nell’inchiesta della Dda di Napoli sulle procedure per l’acquisto della clinica Ruesch del capoluogo campano, i finanzieri del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria, coordinati dal procuratore aggiunto di Napoli Giuseppe Borrelli, e dal sostituto Giovanni Conzo, hanno anche eseguito nei confronti dei sei indagati, un sequestro di beni per equivalente pari a oltre 9 milioni di euro. Tra i beni sequestrati ci sono ville e immobili(anche di valore storico) a Bologna, Pisa, Perugia e Roma, oltre a numerosi terreni nella provincia di Cosenza. Agli indagati vengono contestati i reati di riciclaggio e reimpiego di denaro di illecita provenienza, intestazione fittizia di valori, falso in bilancio, formazione fittizia di capitale, tutti aggravati dalla trans nazionalità. Gli indagati – secondo gli inquirenti – avrebbero usato società con sede in Austria, Germania e Gran Bretagna, sui cui conti correnti sono stati accumulati capitali sottratti dal fallimento della San Pio S.a.s. società del settore alberghiero. Secondo l’ipotesi accusatoria, i capitali frutto della bancarotta fraudolenta, successivamente, sono stati trasferiti in Italia per tentare l’acquisto del capitale della nota clinica partenopea “Ruesch” attraverso due società immobiliari, la “Iniziativa 2003″ e la “New Glen srl”. (Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui Gossip:





NOTIZIE + RECENTI

Nuove regole per i livelli del colesterolo cattivo, sempre più basso di 100

E non serve aumentare quello buono, 'non ci sono benefici'

La pasta con la farina d’orzo contrasta l’infarto

Grazie a beta-glucani induce la formazione di 'bypass' naturali

La Prevenzione a tavola ci sta a cuore

Tutte le novità che abbiamo in serbo per voi

Per la salute intestinale scegliere broccoli e cavoletti

Lo evidenzia uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali