lafucina.it
Società

Italo-venezuelano ucciso a Maracaibo, ancora oscure le circostanze

Roberto Annese di 33 anni è vittima dei disordini di questi giorni in Venezuela

Pubblicato il 30/03/2014 da La Fucina

Un colpo d’arma da fuoco al petto. È morto così Roberto Annese, un italo-venezuelano di 33 anni, rimasto ucciso a Maracaibo in circostanze ancora poco chiare.La morte di Annese è stata confermata dalla Farnesina, mentre fonti italiane in Venezuela riferiscono che Annese era oriundo da parte del padre di Molfetta, in Puglia.  Secondo alcuni media locali, ad uccidere il giovane è stato un gruppo di uomini della sicurezza venezuelana. Diversa la versione data dal ministro degli interni, Miguel Rodriguez Torres, per il quale Annese è stato ucciso dall’esplosione di «un mortaio artigianale che stava manipolando. È chiaro che non è stato uno sparo, e non è vero che era uno studente», ha detto il ministro.  Secondo fonti locali, Annese si trovava insieme ad altri giovani in una “guarimba” (barricata) ed è stato raggiunto al petto da un colpo d’arma da fuoco esploso in una zona dove si trovava un gruppo armato. Alcuni media riferiscono che a sparare sono stati uomini della polizia regionale della città.  «L’uomo è stato ucciso alle 4,40 di mattina raggiunto da una pallottola nel quartiere El Naranjal», dove era residente, afferma il giornale La Verdad de Maracaibo, ricordando che il giovane era «cugino dell’ex presidente della camera di commercio della città». Dopo aver visto il gruppo di uomini armati che si avvicinavano sul posto «i giovani sono saliti sul tetto di una casa dove hanno cercato riparo: è stato lì che Annese è stato colpito. I suoi compagni - ha precisato il quotidiano - sono subito scesi per aiutarlo ed alcuni di loro sono stati arrestati». Annese non è stata oggi l’unica vittima nell’ambito dei disordini che sta vivendo il Paese visto che, nella città di san Cristobal, ha perso la vita anche un venezuelano di 44 anni, Omar Busto, rimasto fulminato da un cavo elettrico - è questa la versione data dal Governo - mentre cercava insieme ad alcuni compagni di smantellare un posto di blocco.(Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Due casi in Campania di uova contaminate, uno nelle Marche

Istituto Zooprofilattico, su 37 campionamenti 2 'non conformi'

Milano, uova contaminate al fipronil: sequestrata una partita di omelette

Sequestro in una ditta di via Canonica, zona Chinatown

Uova contaminate, il Ministero della Salute annuncia “due positività” in Italia

Su 114 campioni esaminati, segnalate a Regioni e Asl

Epidemia oppiacei Usa, quadruplicati morti dal 1999

Fentanil'killer n.1'nelle città. E' allarme anche antidepressivi

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma