lafucina.it
Tecnologia

Il cellulare compie 41 anni

Il primo telefonino fu utilizzato il 3 aprile 1973 e pesava 1 chilo

Pubblicato il 03/04/2014 da La Fucina

Pensate che l'antenato del vostro smatrphone abbia non più di 20 anni? Vi sbagliate. Il primo prototipo di telefono cellulare ideato da Motorola risale al 3 aprile 1973. Ben 41 anni fa. Aveva l'aspetto di un mattone laccato di bianco, pesava un chilo e costava un milione di dollari. Senza quel Motorla oggi probabilmente non avremmo gli smartphone.Fu Martin Cooper, che all'epoca dirigeva il programma di sviluppo mobile di Motorola, a utilizzarlo per la prima volta.  Dalla Sixth Avenue di New York l’uomo digitò il numero del telefono fisso di un albergo di fronte per avvertire che di lì a poco avrebbe salito le scale e presentato il nuovo gingillo.Cooper dimostrò ai giornalisti che il cellulare funzionava invitandoli ad utilizzarlo. Per la realizzazione del primo prototipo di cellulare ci si era ispirati al communicator utilizzato dall’equipaggio di Star Trek.Il primo modello di cellulare arrivò poi sul mercato solo nel 1983. Il Motorola Dyna Tac pesava 790 grammi e misurava 25 centimetri, antenna esclusa. 





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Uova contaminate, Nas ne sequestrano oltre 92000

Nell'inchiesta due le ipotesi sull'uso fipronil

Due casi in Campania di uova contaminate, uno nelle Marche

Istituto Zooprofilattico, su 37 campionamenti 2 'non conformi'

Milano, uova contaminate al fipronil: sequestrata una partita di omelette

Sequestro in una ditta di via Canonica, zona Chinatown

Uova contaminate, il Ministero della Salute annuncia “due positività” in Italia

Su 114 campioni esaminati, segnalate a Regioni e Asl

Epidemia oppiacei Usa, quadruplicati morti dal 1999

Fentanil'killer n.1'nelle città. E' allarme anche antidepressivi

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria