lafucina.it
Politica

Obama finanzia la rivolta contro il castrismo a Cuba

Il Presidente Usa avrebbe diffuso twitter nell'isola per alimentare la rivolta

Pubblicato il 03/04/2014 da La Fucina

L'amministrazione Obama ha creato e finanziato in segreto a Cuba un social network assimilabile a Twitter ma pensato per i cellulari, noto come ZunZuneo, per alimentare la rivolta politica nel Paese e indebolire il governo comunista. È quanto risulta da un'inchiesta di Associated Press.Da documenti e interviste emerge che l'Agenzia Usa per lo sviluppo internazionale (Usaid) ha adottato diverse tattiche per nascondere il suo coinvolgimento nel cosiddetto 'Twitter cubano', creando per esempio front companies e facendo arrivare i finanziamenti tramite una banca con sede alle Cayman in modo da nascondere il percorso del denaro. La piattaforma consisteva in un servizio di messaggi di testo che avrebbe potuto essere utilizzato per organizzare manifestazioni di impronta politica.Il nome del progetto conteneva direttamente un richiamo a Twitter: ZunZuneo è infatti il termine con cui nello slang cubano si indica il cinguettio di un colibrì. Nel suo picco, il social network aveva oltre 40mila iscritti, i quali però erano inconsapevoli che si trattasse di una piattaforma sostenuta dagli Stati Uniti. Il servizio era progettato per l'uso sui cellulari, in modo da sfuggire ai rigidi controlli dell'Avana sull'informazione e alle restrizioni sull'uso di internet.L'obiettivo dichiarato del servizio era condividere notizie e scambiare opinioni. Alcuni documenti del governo Usa ottenuti da Associated Press mostrano che Washington aveva in programma di costruire una base di iscritti tramite "contenuti non controversi", il che significa per esempio messaggi su calcio, musica e aggiornamenti sugli uragani. Successivamente, una volta raggiunta una quantità consistente di utenti, forse centinaia di migliaia, gli operatori avrebbero introdotto contenuti politici mirati a ispirare i cubani per organizzare manifestazioni indette con avvisi all'ultimo momento, che avrebbero potuto dare vita a una Primavera cubana o, come recita un documento della stessa agenzia Usaid, avrebbero potuto "rinegoziare l'equilibrio dei poteri fra Stato e società". (Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro

Cavolo, un vero antibiotico naturale

Protegge il cuore, contrasta il cancro e migliora la digestione

Meno disturbi articolari con 45 minuti di attività fisica a settimana

Studio pubblicato sulla rivista Arthritis care & research

Chewing gum allo xilitolo amico dei denti, -30% carie

Studio di ricercatrice italiano presentato al 64° Congresso dell'European Organisation for Caries Research

Sapete quanti batteri si nascondono nel nostro ufficio?

Sulla tastiera del pc, sul mouse, sulla scrivania o sulle maniglie