lafucina.it
Società

‘Gioielli’ di Stato in vendita, anche castello e isola veneziana

Maranca, piano non solo per cassa ma per favorire sviluppo aree

Pubblicato il 12/04/2014 da La Fucina

Al via, attraverso l'Agenzia del Demanio, la dismissione di alcuni 'gioielli' pubblici, tra i quali un castello, un ex convento e il diritto di superficie di un'isola veneziana. Le vendite sono illustrate in un tour partito da Mestre e che farà tappa l'11 aprile ad Ancona, il 14 a Milano e il 16 a Bari."E' un piano di vendita - ha detto il direttore centrale gestione patrimonio immobiliare dello Stato, Paolo Maranca - secondo un piano articolato e non solo per fare cassa, ma per favorire lo sviluppo dei territori" e volto "ad un'imprenditoria capace e illuminata che capisca questo progetto" chiamato 'Valore Paese'. Non solo vendite, ma anche concessioni riunite sotto la voce 'Valore Paese e dimore' che ha il suo primo step la cessione di 5 beni di pregio del valore sopra i 400 mila euro, e che avverra' solo attraverso on line e senza una base d'asta, cioe' ad offerta libera "ma che deve essere congrua" chiarisce Maranca.Ne fanno parte un castello del 1400 a Gradisca d'Isonzo (Gorizia), un complesso costituito da sei edifici dal grande valore storico-architettonico (11.500 mq, di cui 7.200 mq coperti); una palazzina nel centro di Trieste (24 mila mq di cui 3.000 coperti); l'ex convento del 1.600 a S.Domenico Maggiore Monteoliveto (Taranto), la 'Casa Nappi' a Loreto (Ancona). Si parla invece di vendita di diritto di superficie per 99 anni per l'isola di Poveglia a Venezia, costituita da tre isole molto vicine, due delle quali collegate da un ponte (72 mila mq, di cui 7.200 coperti), di fronte al Lido e vicino alla bocca del porto di Malamocco.Per questi beni l'asta si chiude il 6 maggio e il giorno dopo le 5 offerte migliori per ciascun 'oggetto' gareggeranno con i rilanci, sempre elettronici, per l'aggiudicazione. Entro maggio si chiuderanno invece le vendite con le consuete procedure d'asta (base complessiva per 9.400.000 euro) di 148 beni del valore inferiore ai 400 mila euro, sparsi per la penisola: 15 immobili (base 1.718.000 euro) e 37 terreni (237.000) in Friuli V.G; 47 in Veneto (2.150.000); 7 in Liguria (820.000); 8 in Puglia/Basilicata (658.000); 12 in Lazio (2.000.000) e 22 in Lombardia (1.800.000). Ci sono altri 208 beni pubblici (97 dello Stato e 111 di altri enti) che andranno sul mercato in un secondo momento e che comprendono castelli, conventi, borghi e fari: il pacchetto di questi ultimi, che avra' in portafoglio 10 'guardiani' del mare, sara' messo all'asta a settembre e si potra' fare un'offerta unica per tutti o per singoli 'pezzi'.Nel progetto, l'Agenzia del Demanio ha anche stabilito la concessione di valorizzazione che prevede di 'affittare' il bene per 50 anni all'aggiudicatario che ha presentato un progetto di recupero e riqualificazione, offrendo un canone soddisfacente. Per il momento c'e' un solo bene, le cui trattative sono gia' avviate, e riguarda il borgo della Cittadella di Alessandria.(Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro

Cavolo, un vero antibiotico naturale

Protegge il cuore, contrasta il cancro e migliora la digestione

Meno disturbi articolari con 45 minuti di attività fisica a settimana

Studio pubblicato sulla rivista Arthritis care & research