lafucina.it
Tecnologia

Arriva l’antifurto per il cellulare

Dal 2015 negli Usa ogni smartphone permetterà il blocco e la cancellazione dei dati immediata

Pubblicato il 16/04/2014 da La Fucina

Un sistema di antifurto che permetterà di bloccare il cellulare o cancellare tutti i dati immediatamente. E' il tema dell'accordo stretto tra gli operatori telefonici e le grande aziende produttrici (Apple, Samsung, HTC, Google e altri) che sarà messo in atto negli Stati Uniti dal 2015.Il nuovo sistema sarà installato su ogni nuovo dispositivo e potrà anche essere inserito in qualsiasi altro cellulare d negli Stati Untii nuova generazione.  Con i nuovi accordi anche in caso di cambio di scheda non sarebbe possibile riattivare il prodotto rubato.Grazie alle tecnologie di riconoscimento biometrico sviluppate da Apple e Samsung e al riconoscimento di impronte digitali già presente in iPhone5S sarà inoltre possibile associare il dispositivo ad una sola persona, l'unica, in caso di blocco o cancellazione dati, a cui sarà possibile sbloccare i dati persi. (Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Mangiare cioccolata e cibi grassi: colpa dei geni

Varianti Dna associate a preferenze alimentari,contrastano diete

Meningite, liceale in terapia intensiva a Milano

Un ragazzo di 18 anni è ricoverato in Terapia intensiva all'ospedale Niguarda di Milano

Bibite zuccherate e diet fanno invecchiare il cervello

Aumenta rischio demenza e ictus

Mette il sale nella caffettiera: quello che succede è sorprendente

Succo di barbabietola migliora prestazioni cervello

Maggiore connettività in regioni associate alla funzione motoria

Salgono a 1600 casi di morbillo nel 2017, 4 su 10 ricoverati

Monitoraggio Ministero della Salute, età media 27 anni

Caffè ha doppio aromi vino ma solo nonni sanno riconoscerli

Nel dopoguerra tostatura a casa, ora sparite torrefazioni locali

Tribunale, uso scorretto cellulare causa tumore

Sentenza a Ivrea. Legali, Inail condannata a risarcire dipendente azienda

Grassi trans, eliminarli dalla dieta riduce rischio di infarto e ictus

Presenti in diversi alimenti ritenuti “sfiziosi”, come patatine, cibi fritti e prodotti da forno

Da cannabis possibili farmaci per dermatiti e psoriasi

Revisione studi, benefici dovuti a proprietà anti-infiammatorie

Infermiera fingeva di vaccinare bimbi e gettava le fiale

Asl, 'grave violazione doveri', campagna richiamo 500 pazienti

Lorenzin: “Pillola abortiva in consultorio? La 194 non lo prevede”

Lo ha affermato il ministro della Salute rispondendo a un'interrogazione al Question time in Aula alla Camera

È giusto il carcere per i genitori vegani?

È una notizia di qualche tempo fa, ma i giornali la stanno rilanciando in questi giorni

Il Papillomavirus innesca il cancro, causa mille morti l’anno

Vaccino anti-hpv al centro delle polemiche su Report introdotto 11 anni fa

L’inquinamento delle acque, un pericolo per la salute dell’essere umano

Ogni giorno quasi due miliardi di persone sono costrette a bere acqua contaminata