lafucina.it
Tecnologia

In Svezia si paga con il palmo della mano

In una città svedese "scannerizzano" le vene delle mani per consentire di pagare velocemente e in maniera sicura

Pubblicato il 16/04/2014 da La Fucina

Pagare con il palmo della mano. Incredibile ma vero, a Lund, città studentesca del sud della Svezia. Una quindicina di negozi e di ristoranti della città sono ormai muniti di terminali che "scannerizzano" le vene delle mani. Un sistema creato da uno studente dell'Università di Lund che ha avuto l'idea mentre faceva la coda per pagare. Circa 1.600 persone utilizzano il sistema che il suo inventore ritiene non solamente più rapido ma anche più sicuro dei mezzi di pagamento tradizionali."La traccia delle vene di ciascun individuo è unica, pertanto non vi è possibilità di frode", ha spiegato Fredrik Leifland, studente in ingegneria industriale e fondatore di una start-up, citato in una nota. Se l'identificazione biometrica tramite le vene esisteva già, non era mai stata utilizzata in questa maniera. "Abbiamo dovuto mettere in relazione le parti interessate, il che era abbastanza complicato: gli scanner delle vene, le banche, i negozi e i clienti", ha spiegato Leifland.Per iscriversi, questi ultimi devono recarsi da un commerciante provvisto di un terminale, scannerizzare la mano tre volte e fornire i loro numeri della Assistenza sanitaria e del cellulare. Dopodiché ricevono via ams le istruzioni per attivare il loro conto e collegarlo alla loro banca dove le somme spese saranno automaticamente addebitate due volte al mese. (Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Uova contaminate, Nas ne sequestrano oltre 92000

Nell'inchiesta due le ipotesi sull'uso fipronil

Due casi in Campania di uova contaminate, uno nelle Marche

Istituto Zooprofilattico, su 37 campionamenti 2 'non conformi'

Milano, uova contaminate al fipronil: sequestrata una partita di omelette

Sequestro in una ditta di via Canonica, zona Chinatown

Uova contaminate, il Ministero della Salute annuncia “due positività” in Italia

Su 114 campioni esaminati, segnalate a Regioni e Asl

Epidemia oppiacei Usa, quadruplicati morti dal 1999

Fentanil'killer n.1'nelle città. E' allarme anche antidepressivi

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria