lafucina.it
Politica

Aldo Grasso ridicolizza la Boschi

Dopo lo spot dove la Ministra si improvvisa pugliese...

Pubblicato il 17/04/2014 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Uno spot elettorale grottesco (guarda il video), che mette a disagio per la sua insipidità, quello di Antonio Decaro, candidato sindaco di Bari per il Pd, in cui compare anche il ministro Maria Elena Boschi. Uno spot talmente surreale da meritarsi un commento di Aldo Grasso, il critico televisivo del Corriere della Sera, che esordisce spiegando come quello spot "ricordi una scena scartata dal film Amici come noi di Pio e Amedeo. Scartata perché non funzionava, perché non faceva ridere, perché la comicità pugliese è altra cosa".Ministra inadeguata - Obiettivo dello spot, oltre a quello di portar voti, dovrebbe proprio essere quello di far ridere. Obiettivo fallito. Se non che, sottolinea Grasso, "la comicità involontaria è sempre in agguato". L'esempio: "Quando la ministra con l'aria da principessa delle favole dice ma ti immagini qualche mese fa se ci avessero detto che io avrei fatto il ministro e tu il sindaco, ecco, uno è subito portato a fare un un notevole sforzo di immaginazione". Una frase elegante con cui Grasso, di fatto, bolla come inadeguta la Boschi-ministro.La scena surreale - Poi ci si concentra sul deputato e candidato sindaco: "Decaro non ha l'aria da primo cittadino. Sembra pescato dal mazzo, come un grillino qualsiasi". "Guardandolo - continua - ti viene in mente Checco Zalone". Secondo Grasso, il "clou dello spot" si raggiunge nel tragicomico momento in cui Decaro e Boschi, senza alcuna ragione logica, iniziano a parlare di "mangiare la focaccia", oppure "fohaccia", la "fohaccia o schiaccia". Quindi la Boschi si esibisce in dialetto pugliese: "E allora che ti devo dire, sciamaninn". Secondo Grasso si tratta di "una scena completamente surreale, priva di ogni logica, uno scarto appunto".Subito virale - Per il critico, "non è che per essere pop i ministri debbano per forza imitare Totò e Peppino; né la qualità recitativa di Boschi e Decaro sembrano eccelse". Una bocciatura totale, insomma. Anche se, come riconosce il critico, "ormai questo video sta diventando virale e l'hashtag #Sciamaninn sta già facendo il suo corso, forse porterà i suoi frutti. Oggi la comunicazione funziona così...". (fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro

Cavolo, un vero antibiotico naturale

Protegge il cuore, contrasta il cancro e migliora la digestione

Meno disturbi articolari con 45 minuti di attività fisica a settimana

Studio pubblicato sulla rivista Arthritis care & research