lafucina.it
Società

La Mussolini candidata alle Europee dopo lo scandalo del marito

La nipote del Duce: 'Quando Sivlio chiama...'

Pubblicato il 17/04/2014 da La Fucina

"Guardi, quando il presidente Silvio Berlusconi chiama c'è poco da girarci intorno". Così Alessandra Mussolini commenta la sua candidatura alle europee nelle liste di Forza Italia in un intervista a La Repubblica di giovedì 17 aprile. E' di buon umore, la parlamentare napoletana, che sembra essersi messa alle spalle, apparentemente, la brutta storia che ha visto protagonista il marito, Mauro Floriani, indagato per prostituzione minorile nella vicenda delle baby squillo dei Parioli.La scoperta - La senatrice rivela la sua sorpresa per la candidatura, arrivata solo in serata, sostenendo di non sapere nulla e di aver appreso la notizia dal giornalista. Una circostanza curiosa, poiché il suo inserimento nelle liste dell'Italia Centrale era certa da ore, da quando Silvio Berlusconi l'aveva chiamata. Inizialmente si parlava di schierarla nella sua Campania, ma ha scelto Roma. Forse per tenere "sotto controllo" la situazione famigliare. La senatrice è quindi pronta a dare il suo contributo, "perché stiamo vivendo un momento particolare nella vita del nostro partito e del nostro leader".La chiamata - Secondo quanto si è appreso, il Cav al telefono le avrebbe detto: "Alessandra ci devi essere. Sei una donna forte, lo hai dimostrato in questi mesi di difficoltà. Sei un modello femminile che può esserci di grande aiuto". L'ex premier si riferiva alla dignità e alla forza con cui la nipote del Duce ha affrontato l'ultimo, difficile, periodo. Magari si riferiva a quelle foto pubblicate da Chi, in cui veniva ritratta insieme al marito dopo la "tempesta". La Mussolini, a Repubblica, decide anche di parlare brevemente della vicenda: "Sono solo fasi della vita. Ci possono essere delle difficoltà. Bisogna andare comunque avanti. E io lo sto facendo con le mie forze". Infine un'ultima: "E a casa? Ne ha parlato della sua candidatura? Com'è stata presa la notizia?". La senatrice non risponde. Forse, ipotizza Repubblica, il frastuono dell'aula del Senato era troppo alto per sentire le sue parole. O forse alla domanda ha preferito non rispondere. (fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro

Cavolo, un vero antibiotico naturale

Protegge il cuore, contrasta il cancro e migliora la digestione

Meno disturbi articolari con 45 minuti di attività fisica a settimana

Studio pubblicato sulla rivista Arthritis care & research

Chewing gum allo xilitolo amico dei denti, -30% carie

Studio di ricercatrice italiano presentato al 64° Congresso dell'European Organisation for Caries Research

Sapete quanti batteri si nascondono nel nostro ufficio?

Sulla tastiera del pc, sul mouse, sulla scrivania o sulle maniglie

Le proteine in polvere fanno bene al nostro organismo?

Le usano molto gli sportivi, ma anche anziani e debilitati

Sapevate che il mirtillo rosso protegge il sistema immunitario?

Ecco tutti gli altri benefici che porta al nostro organismo