lafucina.it
Tv

Ingoia un pesce rosso vivo per gioco: condannato

Animalisti sul piede di guerra

Pubblicato il 23/04/2014 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

La società reale per la protezione degli animali (Rspca) ha ottenuto una prima vittoria nella sua crociata contro coloro che si divertono ad ingurgitare dei pesciolini rossi vivi con la condanna di un giovane britannico tradito dal video della sua impresa su Facebook. Gavin Hope, 22 anni, è stato condannato a 330 sterline di multa più le spese legali che hanno fatto lievitare il conto a 1.000 euro. Il giovane si era fatto riprendere durante la notte di Capodanno mentre trangugiava tutto d'un fiato una pinta di birra, con aggiunta di Tabasco, di tequila, di un uovo, di mangime per pesci e del povero pesce rosso ancora vivo.La Rspca ha avviato a inizio anno una campagna contro questa crudele pratica nata dal "Neknominate", il nuovo gioco del bere online che impazza sul web. L'ispettore capo della Rspca, Michelle Charlton, ha citato il rapporto di un veterinario secondo il quale "lo stomaco costituisce un luogo del tutto inappropriato per un pesce rosso, condannato ad una morte lenta per gli effetti combinati dell'assenza di ossigeno, di un elevato tasso di acidità e dell'alcol assorbito". (fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui TV:


NOTIZIE + RECENTI

La Prevenzione a tavola ci sta a cuore

Tutte le novità che abbiamo in serbo per voi

Per la salute intestinale scegliere broccoli e cavoletti

Lo evidenzia uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro