lafucina.it
Politica

Il sindaco di Benevento e la querela a Giulia Sarti

Lo annuncia la deputata stessa dalla sua pagina Facebook

Pubblicato il 25/04/2014 da La Fucina

La deputata del Movimento 5 Stelle Giulia Sarti sarebbe stata querelata dal sindaco di Benevento Fausto Pepe. Ad annunciarlo è stata la deputata stessa dalla sua pagina Facebook con questo messaggio:"FINALMENTE ! IL SINDACO dice di avermi querelato per "difendere l'onore della città' ! Guardate cosa pensano di lui i beneventani attraverso i commenti !PS: Caro Sindaco, a breve ci vedremo in una delle SUE piazze. Io non temo il giudizio dei cittadini. LEI ?"Poi un link ad un articolo del sito ilquaderno.it che riporta la vicendaIn seguito alla dichiarazioni della deputata Giulia Sarti apparse oggi su un quotidiano locale, il sindaco di Benevento, Fausto Pepe, ha confermato la decisione di sporgere querela – denuncia nei confronti della deputata del Movimento Cinque Stelle per le "gravi affermazioni" rilasciate nel corso della puntata del 16 aprile scorso della trasmissione “Otto e Mezzo” di La7.Il primo cittadino ha spiegato che, nell’intervista odierna, Sarti "non ha smentito affatto le sue dichiarazioni sulle inchieste o processi relativi a delitti di camorra e voto di scambio con clan malavitosi nei quali, secondo la deputata, sarebbero coinvolti il sindaco ed in generale i vertici amministrativi del Comune di Benevento ed, inoltre, ha ripetuto una serie di argomentazioni approssimative e senza fondamento che denotano una scarsa conoscenza dei fatti locali". Il sindaco ha anche annunciato che alla sua querela farà seguito quella della Giunta Municipale "al fine di difendere l’onore dell’Amministrazione, del territorio e di tutti i cittadini di Benevento e, nel contempo, di ristabilire la verità delle circostanze erroneamente e ripetutamente sollevate dalla parlamentare con grave danno di immagine per le persone citate e la città tutta".Ma i cittadini non sono per niente d'accordo con il loro sindaco, infatti fra i vari commenti nel sito si può leggere:"L' onore della citta' non puo' essere difeso da un plurindagato e rinviato a giudizio. Dopo il recente arresto del Prefetto, comprendiamo perche' Pepe e la sua maggioranza di nullafacenti egoisti siano ancora ai loro posti. Posti pubblici carpiti all' elettorato con l' inganno.""L'onore e l'onorabilità di una città si difendono a partire dai servizi che vengono offerti ai suoi abitanti e, sopratutto, ai visitatori o ai forestieri, e, a me non sembra che Benevento abbia una onorabilità così elevata da difendere...""Non sarebbe stato forse meglio tutelare cotanto onore spiegando alla città ciò che sta accadendo e dissipando, casomai fosse possibile, i dubbi che aleggiano da tempo in merito alla moralità dell'azione di governo?..ritiri la querela..chè è ridicolo!stiamo diventando la barzelletta d'Italia!""L'onore di questa città, mio caro sindaco, lo difendi .....andandotene. tu, l tuo consiglio e la tua giunta."Anche su Facebook gli utenti hanno dato ragione alla Sarti: "Ho letto i commenti.. Ah ah, ridicolo pepe...plurindagato che fa la morale!""hahahahahah un pluriindagato per appalti che querela la Sarti ! roba da scherzi a parte .......""Più sono marci e più sono arroganti. Vai Giulia! Noi abbiamo la forza dei giusti!""Vai Giulia. Non sarai mai da sola. Faremo vedere al pepe che è finita la politica sporca""Deve difendere l'onore della mafia"





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Con 150 minuti di sport a settimana si può evitare l’8% dei decessi

Con attività fisica cala il rischio di patologie cardiovascolari

Formaggio ritirato contaminato da Listeria

Lotto di produzione 04827 di taleggio Dop a latte crudo

La caffeina potrebbe ridurre il rischio di morte tra le donne

Ma gli uomini non hanno lo stesso beneficio

Alzheimer, i 10 segnali che non bisogna sottovalutare

Si celebra oggi 21 settembre la Giornata mondiale dell'Alzheimer

Intossicati da falso zafferano, nuovo caso a Modena

Responsabile nei giorni scorsi della morte di una coppia di coniugi veneti.

Chikungunya: 86 casi in tutto, 10 nuovi nel Lazio

Ad oggi sono 86 le persone colpite dal virus

Farmaco anti-diabete riduce l’aggressività del cancro alla prostata

E' la metformina. Sesti (Sid), promettenti ricadute su pazienti

Un milione di mamme maltrattate durante il parto

Ricerca Doxa, per una donna su 4 azioni lesive della dignità

Emicrania sconfitta stimolando il nervo vago dall’esterno

Con un apparecchietto che il paziente può applicare sul collo e senza dolore

L’etichetta cambierà colore se il cibo è andato a male

Ricerca Usa, nanostrutture diventano 'sentinelle' di qualità

Una pausa nella dieta può aiutare la perdita di peso

La 'chiave' del successo starebbe nel riavvio del metabolismo

Oms, Italia indietro su prevenzione ictus e attacchi cuore

Nel mondo malattie non trasmissibili fanno 15 mln morti

Chikungunya: Lorenzin, è dolorosa ma non esiste un vero pericolo sanitario

A novembre G7 su come il cambiamento climatico incide sulla salute

Quel dolore insopportabile causato dal Fuoco di Sant’Antonio

La nevralgia post-erpetica colpisce 30mila persone, il 20% di coloro che hanno l'Herpes Zoster

Yoga e meditazione, 25 minuti ‘accendono’ il cervello e l’energia

Grazie a rilascio endorfine e aumento flusso sanguigno