lafucina.it
Politica

Il sindaco di Benevento e la querela a Giulia Sarti

Lo annuncia la deputata stessa dalla sua pagina Facebook

Pubblicato il 25/04/2014 da La Fucina

La deputata del Movimento 5 Stelle Giulia Sarti sarebbe stata querelata dal sindaco di Benevento Fausto Pepe. Ad annunciarlo è stata la deputata stessa dalla sua pagina Facebook con questo messaggio:"FINALMENTE ! IL SINDACO dice di avermi querelato per "difendere l'onore della città' ! Guardate cosa pensano di lui i beneventani attraverso i commenti !PS: Caro Sindaco, a breve ci vedremo in una delle SUE piazze. Io non temo il giudizio dei cittadini. LEI ?"Poi un link ad un articolo del sito ilquaderno.it che riporta la vicendaIn seguito alla dichiarazioni della deputata Giulia Sarti apparse oggi su un quotidiano locale, il sindaco di Benevento, Fausto Pepe, ha confermato la decisione di sporgere querela – denuncia nei confronti della deputata del Movimento Cinque Stelle per le "gravi affermazioni" rilasciate nel corso della puntata del 16 aprile scorso della trasmissione “Otto e Mezzo” di La7.Il primo cittadino ha spiegato che, nell’intervista odierna, Sarti "non ha smentito affatto le sue dichiarazioni sulle inchieste o processi relativi a delitti di camorra e voto di scambio con clan malavitosi nei quali, secondo la deputata, sarebbero coinvolti il sindaco ed in generale i vertici amministrativi del Comune di Benevento ed, inoltre, ha ripetuto una serie di argomentazioni approssimative e senza fondamento che denotano una scarsa conoscenza dei fatti locali". Il sindaco ha anche annunciato che alla sua querela farà seguito quella della Giunta Municipale "al fine di difendere l’onore dell’Amministrazione, del territorio e di tutti i cittadini di Benevento e, nel contempo, di ristabilire la verità delle circostanze erroneamente e ripetutamente sollevate dalla parlamentare con grave danno di immagine per le persone citate e la città tutta".Ma i cittadini non sono per niente d'accordo con il loro sindaco, infatti fra i vari commenti nel sito si può leggere:"L' onore della citta' non puo' essere difeso da un plurindagato e rinviato a giudizio. Dopo il recente arresto del Prefetto, comprendiamo perche' Pepe e la sua maggioranza di nullafacenti egoisti siano ancora ai loro posti. Posti pubblici carpiti all' elettorato con l' inganno.""L'onore e l'onorabilità di una città si difendono a partire dai servizi che vengono offerti ai suoi abitanti e, sopratutto, ai visitatori o ai forestieri, e, a me non sembra che Benevento abbia una onorabilità così elevata da difendere...""Non sarebbe stato forse meglio tutelare cotanto onore spiegando alla città ciò che sta accadendo e dissipando, casomai fosse possibile, i dubbi che aleggiano da tempo in merito alla moralità dell'azione di governo?..ritiri la querela..chè è ridicolo!stiamo diventando la barzelletta d'Italia!""L'onore di questa città, mio caro sindaco, lo difendi .....andandotene. tu, l tuo consiglio e la tua giunta."Anche su Facebook gli utenti hanno dato ragione alla Sarti: "Ho letto i commenti.. Ah ah, ridicolo pepe...plurindagato che fa la morale!""hahahahahah un pluriindagato per appalti che querela la Sarti ! roba da scherzi a parte .......""Più sono marci e più sono arroganti. Vai Giulia! Noi abbiamo la forza dei giusti!""Vai Giulia. Non sarai mai da sola. Faremo vedere al pepe che è finita la politica sporca""Deve difendere l'onore della mafia"





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Cassazione conferma maxisequestro spaghetti ‘made in Turkey’Cassazione conferma maxisequestro spaghetti ‘made in Turkey’

'Indicazioni fallaci'. Respinto ricorso ad pasta 'Garofalo'

Penne rigate Combino richiamate da Lidl e dal produttore

“Pasta Zara”, per possibile presenza di tracce di soia. Rischio per gli allergici

Pediatri Usa, stop ai succhi di frutta sotto l’anno età

Non sono un buon sostituto della frutta fresca e servono solo a consumare più zucchero e calorie

Torna la pasta da grani antichi, +250 volte in 20 anni

Nel 2017 record 2,5 mln di kg per lo storico 'senatore' Cappelli

Scagionato il Viagra, assumere la pillola blu non provoca melanoma

Studio dei ricercatori della New York University, l'aumento dei casi dipende da un maggior numero di diagnosi

Le sigarette light? Sono più pericolose di quelle normali

Associate all’aumento di adenocarcinoma, comune tumore al polmone

L’esercizio fisico è un’arma contro 22 malattie, dal diabete 2 all’Alzheimer

Studio finlandese, sicuro anche per chi soffre di malattie croniche

Chirurgia, “troppi esami inutili prima degli interventi”

Indagini che fanno crescere i costi e rischi inutilmente

Nuovo magazzino per le albicocche tra più grandi Europa

Nuovo stabilimento Albisole (Forlì-Cesena)

Le ciliegie elisir per sportivi e contro le patologie infiammatorie

Ricche in polifenoli e antociani, sostanze antiossidanti e antinfiammatorie

Trasformatori carne Ue, no a “mortadella vegan”

Organizzazione Clitravi a Commissione Ue, fare chiarezza su nomi

Addio flop a letto, arriva in farmacia il ‘francobollo dell’amore’

Da mettere sotto la lingua in grado di evitare le brutte figure sotto le lenzuola

Contro cellulite depurarsi per restituire ossigeno a cellule

L'80% delle donne con cellulite farebbe qualsiasi cosa per eliminarla

Malattie della tiroide, identificato bersaglio per terapie innovative

Uno studio pubblicato su EMBO Molecular Medicine

Ritirate le crostatine al cacao e albicocca per rischio microbiologico

Contaminazione non omogenea da miceti