lafucina.it
Società

Bergamo, organizzavano gare illegali di moto: sei denunciati

E' stata scoperta una vera e propria organizzazione di giovanissimi

Pubblicato il 03/05/2014 da La Fucina

Organizzavano gare motociclistiche illegali ed estremamente pericolose alla presenza di una folla di ragazzini, ma sono stati scoperti e individuati dalla Polizia locale di Bergamo. In sei sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bergamo e al Tribunale dei Minori di Brescia (due dei ragazzi individuati sono minorenni) per "organizzazione di competizioni non autorizzate in velocita' con veicoli a motore e partecipazione alle gare". Reato che prevede la reclusione da uno a tre anni e una multa da 25.000 a 100.000 euro.Sulla base di alcune segnalazioni telefoniche serali arrivate alla Centrale operativa della Polizia Locale, gli agenti di via Coghetti hanno scoperto una vera e propria organizzazione di giovanissimi, dediti all'organizzazione di gare motociclistiche illegali in violazione del Codice della Strada. Le competizioni motoristiche si svolgevano in via Zanica, all'interno del Centro Galassia. Le gare erano organizzate da un giovane italiano, B.D.F classe 1995, che pubblicizzava i dettagli dell'evento (data, luogo e ora), attraverso social network.I giovani centauri, a bordo di motocicli di grossa cilindrata, si davano appuntamento in tarda serata presso il Centro Galassia, si disponevano con i veicoli paralleli l'uno all'altro, lungo uno dei rettilinei all'interno dell'area commerciale formata dai capannoni industriali, e coordinati da un ragazzo che si metteva al centro dando il via, iniziavano a gareggiare in velocità. I 'piloti' lanciavano il veicolo a velocità folle per poi arrivare al fondo del rettilineo, frenare bruscamente, invertire la marcia e tornare indietro al punto di partenza. Il tutto avveniva alla presenza di una folla di ragazzi, i quali assistevano alla gara in qualità di veri e propri spettatori, incuranti della pericolosità della folle corsa.Dopo alcuni appostamenti e riscontri in rete, gli agenti della polizia locale sono intervenuti presso il Centro Galassia, dove le pattuglie hanno colto di sorpresa sia gli spettatori che i centauri in gara, arrivando sul posto proprio mentre si stava svolgendo una corsa. Alla vista degli agenti i due centauri in gara si sono dati alla fuga, così come molti spettatori. Gli agenti della polizia locale sono riusciti però a fermare ed identificare compiutamente 10 ragazzi presenti, nonché ad individuare con precisione la marca ed il modello delle moto in gara. La Polizia Locale ha sequestrato anche alcuni file dei video amatoriali che i ragazzi avevano effettuato durante lo svolgimento della gara. Le indagini svolte hanno portato all'individuazione di una vera e propria organizzazione di gare clandestine, promossa su Facebook, con un numero elevatissimo di accessi e di condivisioni, che ha visto protagonisti giovanissimi ragazzi anche minorenni, che incuranti della pericolosità e dell'illegalità delle gare, in ripetute occasioni ha organizzato o attivamente partecipato a gare notturne per le vie cittadine, mettendo a repentaglio la propria vita nonché la sicurezza stradale. Sei dei responsabili, residenti in città e provincia, sono stati identificati e denunciati.(Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Nuove regole per i livelli del colesterolo cattivo, sempre più basso di 100

E non serve aumentare quello buono, 'non ci sono benefici'

La pasta con la farina d’orzo contrasta l’infarto

Grazie a beta-glucani induce la formazione di 'bypass' naturali

La Prevenzione a tavola ci sta a cuore

Tutte le novità che abbiamo in serbo per voi

Per la salute intestinale scegliere broccoli e cavoletti

Lo evidenzia uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali