lafucina.it
Cibo e Salute

Le strane creature pescate in Giappone

Ci si chiede se si tratti di mutazioni genetiche

Pubblicato il 06/05/2014 da La Fucina

Delle strane creature quelle ritrovate in Giappone, tanto da suscitare il timore che ci sia stato un mutamento genetico, dato che i "pesci mostro" sono stati pescati nelle coste davanti a Fukushima. Ecco l'articolo di Leggo.it:"Sicuramente ci troviamo davanti a delle creature mai viste prima: quale sia la loro origine non ci è dato saperlo, ma possiamo dire che il loro aspetto non è dei più rassicuranti.Questi esemplari hanno le mascelle da squalo, il corpo simile a quello di un'anguilla e la testa di un salmone rosa: sono stati pescati sulle coste del Giappone, precisamente davanti al distretto di Fukushima.Hanno una lunghezza che può variare tra i 10 e i 25 centimetri e gli esperti dicono che somiglia molto ad un altro pesce, appartenente alla famiglia dei Chauliodontidaes, ma che vive in fondali molto alti, e non dove è stato pescato.Ora c'è da scoprire la natura di questi incredibili pesci, ribattezzati 'tremende creature': gli scienziati non escludono che potrebbero essere legati al disastro della centrale nucleare di Fukushima."A smentire le voci di un possibile "mutamento genetico" però, è un sito antibufale, che, citando come fonte un sito russo, che spiega:"il 22 aprile 2014, al largo delle coste di Kochi in Giappone sono stati pescati dei pesci Photonectes gracilis, evento rarissimo, che era avvenuto un’altra volta nel 2007, sono pesci normalissimi, rari, non normalmente pescati, ma noti e catalogati. Non c’è nessuna ragione per cui allarmarsi, nessun motivo di collegare la cosa a Fukushima, insomma una è una notizia inventata atta a disnformare, l’altra è una notizia vera, interessante per gli appassionati."Per butac.it la notizia interessante è che sono stati pescati "NORMALISSIMI pesci che solitamente vivono negli abissi degli oceani, e quindi hanno fisionomia differente da quella dei normali pesci che siamo abituati a vedere e/o mangiare".(Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma

Basta poco alcol al giorno per aumentare il rischio di tumori della pelle

Non riguarda il melanoma, l'ipotesi e' che l'etanolo possa impedire la riparazione del Dna

Lo yoga ha effetti positivi sulla depressione

Lo sostengono diversi studi presentati lo scorso 3 agosto a Washington

L’allattamento riduce il rischio di tumore al seno nelle mamme

Ogni cinque mesi in più il rischio è inferiore del 2%

Penny Market richiama lotto di Acqua Monteverde minerale naturale

Possibile presenza di corpi estranei, in particolare di pulviscolo e particelle di natura inorganica inerte

Germania, ritirate dal mercato milioni di uova olandesi contaminate

Milioni di uova provenienti da Olanda e Belgio ritirate dagli scaffali dei supermercati tedeschi

Bere moderatamente vino abbassa il rischio demenza

Ecco i risultati di un imponente studio durato trent'anni