lafucina.it
Società

IKEA, Piacenza: Scontri davanti al deposito dell’azienda

Protesta Si Cobas dopo sospensione servizio lavoratori immigrati

Pubblicato il 07/05/2014 da La Fucina

IKEA, Piacenza: Scontri davanti al deposito dell'azienda

Scontri tra forze dell'ordine e manifestanti all'alba davanti ai cancelli del deposito centrale Ikea di Piacenza. Polizia e carabinieri hanno usato la forza per disperdere facchini e giovani dei centri sociali che volevano impedire l'accesso all'area logistica agli altri lavoratori e ai camion. Due manifestanti sono stati portati dal 118 all'ospedale. La protesta organizzata dal Si Cobas, dopo la sospensione dal servizio di una trentina di lavoratori immigrati della cooperativa San Martino.Ikea Italia Distribution ha sospeso oggi le proprie attività nel deposito 2 di Piacenza, in località Le Mose, picchettato da due giorni dai Si Cobas per protestare contro la sospensione dal lavoro di 33 dipendenti della Coop San Martino, che ha in appalto i lavori nel deposito. I lavoratori sospesi sono accusati di aver bloccato il lavoro all'interno della struttura in occasione di una manifestazione avvenuta il 14 aprile. "Questa sospensione parziale permarrà con il permanere del blocco agli accessi", spiega una nota di Ikea, lamentando il fatto che la riduzione dell'attività della piattaforma logistica di Piacenza è oggetto di grande attenzione da parte della casa madre, dove si stanno valutando misure organizzative alternative per garantire l'approvvigionamento delle merci ai diversi punti vendita: Ikea annuncia anche di aver chiesto un incontro con il Prefetto di Piacenza per discutere degli impatti della situazione per i propri lavoratori e per le proprie attività."I manifestanti che stanno attuando il blocco ai cancelli non sono dipendenti Ikea, ma soci lavoratori della Cooperativa San Martino - prosegue la nota - Stante l'impossibilità di accedere ai depositi in una situazione di sicurezza, i lavoratori del primi turno sono tornati alle proprie abitazioni e Ikea ha comunicato la sospensione delle attività anche ai lavoratori del secondo turno". Ikea conclude ricordando "l'importanza del Polo logistico di Piacenza, non solo per la presenza della propria piattaforma ma anche per l'indotto che genera e per la presenza di altri importanti centri di distribuzione. Il perdurare di uno stato di turbolenza o addirittura l'impossibilità di continuare ad utilizzare questo Polo metterebbe a repentaglio un progetto occupazionale e di sviluppo di tutta questa area".(Fonte)

IKEA, Piacenza: Scontri davanti al deposito dell'azienda





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Ritirati lotti di Salsiccia Sarda Campidanese

Il Gruppo Auchan l'ha richiamata a titolo precauzionale e volontario

Oms, misure contro tabacco per 63% popolazione mondiale

Numeri in crescita, ma industria interferisce con politiche

Vaccini, Senato approva decreto

Con 171 sì, 63 no e 19 astenuti

Via libera Ue a riduzione sostanza cancerogena acrilammide in fritture

Ma no limiti vincolanti. Si trova in patatine, caffè e prodotti forno

I 10 benefici dell’anguria

Scopri quanti effetti benefici ha l'anguria, il frutto dell'estate

Il sonnellino dura più di un’ora? Rischi il diabete di tipo 2

Studio giapponese presentato a Monaco, ma esperti Gb lo confutano

Da nuova classe farmaci speranze anche per Diabete tipo 1

Purrello (Sid), bloccare glucagone può avere un impatto clinico

Charlie, Parlamento Usa gli concede cittadinanza così potrà essere curato in America

L'incontro di ieri con gli esperti non aveva convinto i medici inglesi

Spossatezza, crampi fino al collasso tra gli effetti del troppo caldo

Esperti, importanti alimentazione 'multicolor' e idratazione

I cibi anti-età che fanno sparire le rughe

Il mal di testa si può curare anche con gli impulsi elettrici

Studio italiano dimostra efficacia neurostimolazione

Tumore vescica, fumo principale fattore rischio

78% italiani non sa che si può prevenire, 37% non ne ha mai sentito parlare

Dieta mediterranea, alleato nei pazienti oncologici

Libro consiglia alimenti e ricette di supporto alle cure

Istamina nel tonno, ritirato il tonno in scatola all’olio di girasole Algarve

Potrebbe provocare la sindrome sgombroide

Ministero Salute, anomalie su 1% cibi e bevande controllate

Dati 2016, infrazioni sul 25% di impianti e mezzi di trasporto