lafucina.it
Cibo e Salute

Cancro, Come diagnosticare il tumore ai polmoni

Un test del respiro sarebbe la soluzione

Pubblicato il 08/05/2014 da La Fucina

Cancro, Come diagnosticare il tumore ai polmoni

Un test del respiro per diagnosticare il cancro ai polmoni. Secondo uno studio dell'Università di Louisville sarebbe possibile:"L'analisi del fiato potrebbe presto soppiantare la più costosa e invasiva tomografia ad emissione di positroni (Pet) nella diagnosi precoce del tumore al polmone. A dimostrarlo è uno studio dell'Università di Louisville, presentato durante il congresso annuale della American Association for Thoracic Surgery, tenutosi di recente a New York."Non solo il test del respiro consentirebbe di risparmiare, ma sarebbe anche quasi efficace, se non più, della tomografia:"I risultati della ricerca dimostrerebbero infatti che il test del respiro ha la stessa efficacia diagnostica della Pet, e una capacità due volte maggiore di riconoscere i tumori benigni, evitando quindi molti falsi positivi, diagnosi errate che generano preoccupazioni inutili per i pazienti e il ricorso ad analisi invasive come la biopsia."Michael Bousamra, professore di Chirurgia Toracica e Cardiovascolare dell'Università di Louisville, ha spiegato che l'analisi del fiato non andrebbe a sostituire la tomografia, ma diventerebbe una valida alternativa:“Questo test del respiro rappresenta un'opzione economica ed estremamente affidabile per i pazienti in cui è stata evidenziata la presenza di una massa tumorale da una tomografia computerizzata”E continua:“In caso di test negativo infatti, i pazienti possono solitamente essere seguiti senza ricorrere ad una biopsia. Quando il test del respiro risulta positivo invece, si può procedere immediatamente con gli accertamenti più invasivi, velocizzando quindi l'iter diagnostico e l'inizio dei trattamenti”.Durante la ricerca è stato scoperto che il test del fiato avrebbe una capacità maggiore di riconoscere i tumori benigni e con una precisione maggiore:"Dall'esperimento è emerso che la presenza dei composti carbonilici nel fiato dei pazienti permette di identificare il cancro al polmone con una precisione del 95%. Il test inoltre ha dimostrato di avere una sensibilità del 75% nel riconoscere le neoplasie benigne da quelle pericolose, contro il 38,7% della tomografia ad emissione di positroni. Vista l'estrema precisione del test del respiro, e il minore rischio di falsi positivi, i ricercatori ritengono che rappresenti una valida alternativa all'utilizzo della Pet." (Fonte)

Cancro, Come diagnosticare il tumore ai polmoni





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Mangiare cioccolata e cibi grassi: colpa dei geni

Varianti Dna associate a preferenze alimentari,contrastano diete

Meningite, liceale in terapia intensiva a Milano

Un ragazzo di 18 anni è ricoverato in Terapia intensiva all'ospedale Niguarda di Milano

Bibite zuccherate e diet fanno invecchiare il cervello

Aumenta rischio demenza e ictus

Mette il sale nella caffettiera: quello che succede è sorprendente

Succo di barbabietola migliora prestazioni cervello

Maggiore connettività in regioni associate alla funzione motoria

Salgono a 1600 casi di morbillo nel 2017, 4 su 10 ricoverati

Monitoraggio Ministero della Salute, età media 27 anni

Caffè ha doppio aromi vino ma solo nonni sanno riconoscerli

Nel dopoguerra tostatura a casa, ora sparite torrefazioni locali

Tribunale, uso scorretto cellulare causa tumore

Sentenza a Ivrea. Legali, Inail condannata a risarcire dipendente azienda

Grassi trans, eliminarli dalla dieta riduce rischio di infarto e ictus

Presenti in diversi alimenti ritenuti “sfiziosi”, come patatine, cibi fritti e prodotti da forno

Da cannabis possibili farmaci per dermatiti e psoriasi

Revisione studi, benefici dovuti a proprietà anti-infiammatorie

Infermiera fingeva di vaccinare bimbi e gettava le fiale

Asl, 'grave violazione doveri', campagna richiamo 500 pazienti

Lorenzin: “Pillola abortiva in consultorio? La 194 non lo prevede”

Lo ha affermato il ministro della Salute rispondendo a un'interrogazione al Question time in Aula alla Camera

È giusto il carcere per i genitori vegani?

È una notizia di qualche tempo fa, ma i giornali la stanno rilanciando in questi giorni

Il Papillomavirus innesca il cancro, causa mille morti l’anno

Vaccino anti-hpv al centro delle polemiche su Report introdotto 11 anni fa

L’inquinamento delle acque, un pericolo per la salute dell’essere umano

Ogni giorno quasi due miliardi di persone sono costrette a bere acqua contaminata