lafucina.it
Società

Incidente in autostrada nei pressi di Padova: 3 morti

Incidente in autostrada A4 tra Grisignano di Zocco e Padova Ovest

Pubblicato il 08/05/2014 da La Fucina

Incidente in autostrada: 3 morti

Un incidente infernale, come riporta Today.it, quello di questa notte a Padova, che ha visto la morte di 3 persone"Lo schianto, le fiamme, la morte. Un drammatico incidente ha coinvolto un tir, un furgone e un'auto, nella notte tra mercoledì e giovedì, lungo l'autostrada A4 Serenissima, tra Grisignano di Zocco e Padova Ovest, sulla carreggiata est in direzione di Venezia, all'altezza del comune di Villafranca Padovana."Solo una delle quattro persone a bordo è riuscita a salvarsi:"Secondo una prima ricostruzione da parte della polstrada di Padova intervenuta sul posto, pare che l'auto e il furgone si siano prima tamponati, venendo successivamente investiti dal tir. A seguito del tamponamento da parte dell'autoarticolato, l'auto, con a bordo quattro persone, sembra di origini romene, ha preso fuoco e solo uno degli occupanti è riuscito a salvarsi, pare perché proiettato nello schianto fuori dalla vettura. Nessuno scampo, invece, per gli altri tre compagni di viaggio, rimasti intrappolati e morti carbonizzati nell'abitacolo."Mentre l'autista del tir coinvolto nell'incidente è uscito dall'abitacolo e si p messo in salvo:"L'autista del mezzo pesante ce l'ha fatta ad uscire dal tir in extremis, perché anche il camion aveva preso fuoco. Sul posto, oltre alle ambulanze del Suem 118, anche i mezzi dei vigili del fuoco di Padova e Vicenza. Il tratto autostradale è rimasto chiuso fino alle 9 con uscita obbligatoria a Grisignano per i veicoli provenienti da Milano. Accumulate code di un paio di chilometri in fase di smaltimento." (Fonte)Today.i spiega che "l'incendio ha coinvolto l’auto, la motrice e parte del semirimorchio del tir. Il conducente e due passeggeri che sedevano nella parte posteriore della Mazda sono morti carbonizzati, mentre la donna di 35 anni che stava sul sedile anteriore, rimasta gravemente ferita, è stata estratta dall’abitacolo dal conducente dell’autoarticolato e trasportata all’ospedale civile di Padova. L'identità delle vittime non è stata ancora accertata. Nessuno degli occupanti la vettura svedese ha riportato invece lesioni."





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Le sigarette light? Sono più pericolose di quelle normali

Associate all’aumento di adenocarcinoma, comune tumore al polmone

L’esercizio fisico è un’arma contro 22 malattie, dal diabete 2 all’Alzheimer

Studio finlandese, sicuro anche per chi soffre di malattie croniche

Chirurgia, “troppi esami inutili prima degli interventi”

Indagini che fanno crescere i costi e rischi inutilmente

Nuovo magazzino per le albicocche tra più grandi Europa

Nuovo stabilimento Albisole (Forlì-Cesena)

Le ciliegie elisir per sportivi e contro le patologie infiammatorie

Ricche in polifenoli e antociani, sostanze antiossidanti e antinfiammatorie

Trasformatori carne Ue, no a “mortadella vegan”

Organizzazione Clitravi a Commissione Ue, fare chiarezza su nomi

Addio flop a letto, arriva in farmacia il ‘francobollo dell’amore’

Da mettere sotto la lingua in grado di evitare le brutte figure sotto le lenzuola

Contro cellulite depurarsi per restituire ossigeno a cellule

L'80% delle donne con cellulite farebbe qualsiasi cosa per eliminarla

Malattie della tiroide, identificato bersaglio per terapie innovative

Uno studio pubblicato su EMBO Molecular Medicine

Ritirate le crostatine al cacao e albicocca per rischio microbiologico

Contaminazione non omogenea da miceti

Vaccini, via libera a decreto su obbligo a scuola

Introduce l’obbligatorietà delle vaccinazioni per l’accesso alla scuola

Consumo di yogurt e migliore salute delle ossa in età avanzata

Lo sostengono i ricercatori irlandesi del Trinity College di Dublino

Sembra mal di schiena ma non lo è, 18.000 italiani colpiti

Per Spondilite anchilosante spesso diagnosi arriva dopo anni

Sos grano duro: in Italia calo delle semine dell’8,3%

In Canada atteso un calo produzione (-29%) ma export a +6,7%

Caffè e cuore, è nato un amore: la tazzina che fa bene

Studio, un consumo moderato aiuta le persone sane e anche chi ha problemi cardiaci