lafucina.it
Cibo e Salute

Ricerca sul cancro: Azalee in piazza

In occasione della Festa della Mamma sono state distribuite azalee nelle piazze italiane

Pubblicato il 11/05/2014 da La Fucina

Ricerca sul cancro: Azalee in piazza

In occasione della Festa della Mamma migliaia di volontari hanno invaso le piazze italiane per distribuire azalee, che sono simbolo della lotta al cancro, lo riporta RaiNews.it:"Festeggiare le mamme italiane e aiutare la ricerca sui tumori femminili. Anche quest’anno i volontari dell’Airc tornano in piazza, nel giorno della Festa della Mamma, per distribuire circa 600mila azalee, simbolo della battaglia contro il cancro in 'rosa'. Il contributo minimo è di 15 euro."Maria Ines Colnaghi, direttore scientifico dell'Airc, spiega che i fondi contribuiranno al progresso della ricerca nel campo: "Solo nel 2013 l'investimento di Airc nel settore dei tumori femminili ha superato i 9 milioni di euro".L'obiettivo della Giornata dell'Azalea è di raccogliere 9 milioni di euro per "garantire la continuità di oltre 90 progetti di ricerca già attivi" e si trova oggi al suo trentesimo anniversario:"Circa 20mila i volontari presenti in 3.600 piazze del Paese. Un appuntamento che compie 30 anni. È infatti dal 1984 che le azalee della ricerca colorano l’Italia."I promotori dell'iniziativa hanno spiegato che grazie alla ricerca oggi è più semplice curare il cancro:"Nell'ultimo trentennio, spiegano i promotori dell'iniziativa, la salute delle donne è cambiata radicalmente. Nonostante l'aumento di incidenza di alcune forme di cancro - legato a errati stili di vita e all'allungamento dell'età media - oggi il tasso di curabilità è più alto. Tra le conquiste della scienza – ricordano gli esperti - la chirurgia sempre meno invasiva, terapie con minori effetti collaterali, e una grande attenzione agli aspetti psicologici, con lo sviluppo della psiconcologia."Però, aggiungono, sarebbe meglio prevenire:"Non va dimenticata l'arma della prevenzione. E per questo l'Airc avverte: manca una consapevolezza diffusa della necessità di aderire agli screening raccomandati e di abbandonare stili di vita scorretti (fumo, alimentazione sbagliata e sedentarietà) che sono all'origine del 70% dei tumori.(Fonte)Scrive il sito dell'AIRC: "L'Azalea è da sempre un momento di grande partecipazione collettiva e il suo successo è dovuto alla generosità dei cittadini italiani e alla disponibilità degli oltre 20.000 volontari che permettono all'AIRC una distribuzione capillare delle piante su tutto il territorio nazionale"





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Mangiare cioccolata e cibi grassi: colpa dei geni

Varianti Dna associate a preferenze alimentari,contrastano diete

Meningite, liceale in terapia intensiva a Milano

Un ragazzo di 18 anni è ricoverato in Terapia intensiva all'ospedale Niguarda di Milano

Bibite zuccherate e diet fanno invecchiare il cervello

Aumenta rischio demenza e ictus

Mette il sale nella caffettiera: quello che succede è sorprendente

Succo di barbabietola migliora prestazioni cervello

Maggiore connettività in regioni associate alla funzione motoria

Salgono a 1600 casi di morbillo nel 2017, 4 su 10 ricoverati

Monitoraggio Ministero della Salute, età media 27 anni

Caffè ha doppio aromi vino ma solo nonni sanno riconoscerli

Nel dopoguerra tostatura a casa, ora sparite torrefazioni locali

Tribunale, uso scorretto cellulare causa tumore

Sentenza a Ivrea. Legali, Inail condannata a risarcire dipendente azienda

Grassi trans, eliminarli dalla dieta riduce rischio di infarto e ictus

Presenti in diversi alimenti ritenuti “sfiziosi”, come patatine, cibi fritti e prodotti da forno

Da cannabis possibili farmaci per dermatiti e psoriasi

Revisione studi, benefici dovuti a proprietà anti-infiammatorie

Infermiera fingeva di vaccinare bimbi e gettava le fiale

Asl, 'grave violazione doveri', campagna richiamo 500 pazienti

Lorenzin: “Pillola abortiva in consultorio? La 194 non lo prevede”

Lo ha affermato il ministro della Salute rispondendo a un'interrogazione al Question time in Aula alla Camera

È giusto il carcere per i genitori vegani?

È una notizia di qualche tempo fa, ma i giornali la stanno rilanciando in questi giorni

Il Papillomavirus innesca il cancro, causa mille morti l’anno

Vaccino anti-hpv al centro delle polemiche su Report introdotto 11 anni fa

L’inquinamento delle acque, un pericolo per la salute dell’essere umano

Ogni giorno quasi due miliardi di persone sono costrette a bere acqua contaminata