lafucina.it
Politica

Andrea Scanzi, l’Expo e i voti a Beppe Grillo

Il giornalista del Fatto critica politica e informazione

Pubblicato il 12/05/2014 da La Fucina

Andrea Scanzi, l'Expo e i voti a Beppe Grillo

Andrea Scanzi interviene nel dibattito sorto in seguito allo scandalo dell'Expo. Al centro della sua riflessione sono la politica e l'informazione italiana e la maniera in cui viene trattata la vicenda: infatti tra politici e giornalisti è scattata la paura che lo scandalo possa avvantaggiare il M5S. Di seguito il suo messaggio:"Fateci caso: secondo larga parte di politica e informazione, compreso ovviamente Re Giorgio, il megascandalo delle mazzette Expo non è grave perché dimostra che spesso destra e "sinistra" rubano alla stessa maniera (cit), ma perché "rischia di regalare voti a Grillo". Curioso punto di vista. Un po' come fare un incidente frontale e dispiacersi non perché hai rischiato la vita e distrutto la macchina, ma perché così facendo hai regalato soldi al carrozziere. Se l'onestà intellettuale volasse, l'Italia sarebbe un sommergibile."Qualche giorno fa Scanzi aveva anche criticato il Pd per la sua solo apparente spinta riformista:"Il Movimento 5 Stelle ha prontamente sospeso un consigliere regionale perché la Corte dei Conti ha chiesto chiarimenti in merito alle sue spese folli. Il Pd lascia ancora spazio a Genovese, e non solo lui, aspettando le calende greche per votare l'autorizzazione all'arresto. Forza Italia è stata fondata da un mafioso, le frattaglie del nuovo centrodestra regalano il proscenio a noti e illibati gigli in fior come Scopelliti e Formigoni. Eccetera. Comunque la si guardi, e comunque la su rigiri, scorgo una qual certa differenza d'approccio tra i "nuovi" e i "vecchi" - o peggio ancora i "finti nuovi" - in merito alla cosiddetta questione morale."Lo sapevi? "Il termine Expo si riferisce generalmente ad una esposizione di natura non commerciale (da non considerare come fiera) caratterizzata da un tema specifico. Vengono chiamate Expo fiere dedicate all'esposizione di prodotti e tecnologie, ma anche eventi riguardanti temi generali quali l'alimentazione o la filosofia, eventi che quindi si configurano spiccatamente come meeting costituiti da più giorni di conferenze ed interventi."





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Con 150 minuti di sport a settimana si può evitare l’8% dei decessi

Con attività fisica cala il rischio di patologie cardiovascolari

Formaggio ritirato contaminato da Listeria

Lotto di produzione 04827 di taleggio Dop a latte crudo

La caffeina potrebbe ridurre il rischio di morte tra le donne

Ma gli uomini non hanno lo stesso beneficio

Alzheimer, i 10 segnali che non bisogna sottovalutare

Si celebra oggi 21 settembre la Giornata mondiale dell'Alzheimer

Intossicati da falso zafferano, nuovo caso a Modena

Responsabile nei giorni scorsi della morte di una coppia di coniugi veneti.

Chikungunya: 86 casi in tutto, 10 nuovi nel Lazio

Ad oggi sono 86 le persone colpite dal virus

Farmaco anti-diabete riduce l’aggressività del cancro alla prostata

E' la metformina. Sesti (Sid), promettenti ricadute su pazienti

Un milione di mamme maltrattate durante il parto

Ricerca Doxa, per una donna su 4 azioni lesive della dignità

Emicrania sconfitta stimolando il nervo vago dall’esterno

Con un apparecchietto che il paziente può applicare sul collo e senza dolore

L’etichetta cambierà colore se il cibo è andato a male

Ricerca Usa, nanostrutture diventano 'sentinelle' di qualità

Una pausa nella dieta può aiutare la perdita di peso

La 'chiave' del successo starebbe nel riavvio del metabolismo

Oms, Italia indietro su prevenzione ictus e attacchi cuore

Nel mondo malattie non trasmissibili fanno 15 mln morti

Chikungunya: Lorenzin, è dolorosa ma non esiste un vero pericolo sanitario

A novembre G7 su come il cambiamento climatico incide sulla salute

Quel dolore insopportabile causato dal Fuoco di Sant’Antonio

La nevralgia post-erpetica colpisce 30mila persone, il 20% di coloro che hanno l'Herpes Zoster

Yoga e meditazione, 25 minuti ‘accendono’ il cervello e l’energia

Grazie a rilascio endorfine e aumento flusso sanguigno