lafucina.it
Cibo e Salute

Mozzarella italiana è fatta con il latte estero

Il prodotto finale risulterebbe addirittura potenzialmente nocivo per la salute pubblica

Pubblicato il 12/05/2014 da La Fucina

Mozzarella italiana con latte estero

Mozzarella italiana sì, ma col latte importato dall'estero. E' quanto scoperto dalle autorità, secondo quanto riporta Today.it:"Pochi o nulli controlli sul latte utilizzato per produrre la mozzarella dop. Una vera e propria associazione per delinquere, fra i gestori del caseificio e alcuni funzionari dell'Asl, per ridurre i costi e per evitare i controlli. E' quanto scoperto dai carabinieri di Santa Maria Capua Vetere grazie ad un'inchiesta su un noto caseificio di Caserta, che ha portato a tredici arresti." Il problema, spiega Today è che ci potrebbero essere rischi per la salute dei consumatori:"Controlli a campione sul latte hanno rilevato una carica batterica fuori norma, "tale - ha chiarito il procuratore casertano, Raffaella Capasso - da far ritenere il prodotto finale addirittura potenzialmente nocivo per la salute pubblica". I risultati delle indagini hanno confermato che il caseificio in cui veniva prodotta utilizzava anche latte importato:"Il caseificio, pur essendo tenuto in base al disciplinare di produzione dop ad utilizzare solo latte di bufala e di provenienza certa, secondo gli esiti delle indagini impiegava abitualmente anche latte di vaccino, ed acquistava anche all'estero - soprattutto dai paesi dell'Est - partite di latte e di cagliata, di cui veniva nascosta la provenienza."La contraffazione era possibile grazie alla connivenza dei funzionari dell'Azienda sanitaria locale:"Ruolo attivo, secondo l'accusa, avevano alcuni funzionari dell'Asl addetti al controllo sanitario. La ricostruzione degli inquirenti ha, infatti, permesso di ricostruire come le visite di controllo da parte dei veterinari fossero preannunciate dai dipendenti Asl ai titolari del caseificio, in modo tale che i controlli fossero sempre superati." (Fonte)La Coldiretti ha spiegato che "La metà delle mozzarelle in vendita in Italia sono fatte con latte straniero. Addirittura una su quattro è fatta con cagliate industriali (semilavorati) provenienti dall'estero. È un fenomeno che inganna consumatori e allevatori italiani e mette a rischio la salute dei cittadini. Dalle frontiere italiane sono passati in un anno ben 1,3 miliardi di litri di latte sterile, 86 milioni di chili di cagliate e 130 milioni di chili di polvere di latte, di cui circa 15 milioni di chili di caseina utilizzati in latticini e formaggi all'insaputa dei consumatori e a danno degli allevatori".

Mozzarella italiana con latte estero





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Menopausa precoce si tiene a bada con tofu, soia e pane nero

Consumare molte proteine vegetali è il segreto per allungare potenzialmente la propria vita riproduttiva

Lorenzin, da luglio defibrillatori in tutti gli impianti sportivi

Firmato decreto con ministero dello Sport. Lotti, mantenuta promessa

Dott. Mozzi: mal di testa e alimentazione

Caldo, l’allarme del cardiologo: “Rischio svenimenti e aritmie”

Molti anziani finiscano in pronto soccorso per malori legati al gran caldo

Come sbiancare il bucato con l’aspirina

Un metodo semplice ed efficace

Allarme colazione, per 10 mln ‘addio’ al modello italiano

Indagine Aidepi, tra falsi miti condanna grassi e no carboidrati

Lettini solari,in 30 anni hanno fatto aumentare tumori pelle

Oms, ogni anno causano 450mila casi tra Usa, Europa e Australia

Tumore al rene, in Italia 120 mila persone vive dopo la diagnosi

Lorenzin: “Dolorosissima morte bimbo ucciso da morbillo”

Bisogna rispettare la medicina e le verità scientifiche per fare il bene dei nostri figli

Muore bimbo di 6 anni per complicanze da morbillo

Affetto da leucemia, ricoverato a Monza. Contagiato da fratelli non vaccinati

L’estratto di uva può proteggere contro il cancro al colon

Bene i test sugli animali, agisce sulle staminali tumorali

Sciroppo per la tosse ritirato dagli scaffali

Allarme nelle farmacie

I dolcificanti aumentano il rischio di diabete

Peggio dello zucchero, aumentano il rischio di diabete e obesità

Diabete, dai broccoli una sostanza utile per il controllo della glicemia?

Il sulforafano potrebbe rivelarsi utile per il trattamento del diabete di tipo 2

Morbillo, Oms: “In Europa oltre 5mila casi, il 43% in Italia”

Preoccupazione per la situazione attuale