lafucina.it
Cibo e Salute

Cellule staminali coltivate per produrre bistecche

Il futuro della carne sarà sempre più 'biotech' e 'verde'

Pubblicato il 22/05/2014 da La Fucina

Si potrebbero tagliare i costi di produzione della carne realizzata attraverso la coltivazione di cellule staminali. E' quanto riporta il sito dell'ANSA:"Bistecche prodotte in serie in laboratorio coltivando cellule staminali, anziché dagli animali negli allevamenti: a meno di un anno dal debutto del primo hamburger 'in provetta' ottenuto da cellule staminali, e costosissimo, i 'papà' di quell'esperimento propongono una filiera per abbattere i costi della carne coltivata dalle cellule staminali. Cor van der Weele e Johannes Tramper, dell'università olandese di Wageningen, descrivono il progetto sulla rivista Trends in Biotechnology."L'ANSA spiega come vengono "coltivate" le bistecche:"L'obiettivo è abbattere i costi di produzione delle bistecche 'in provetta' rispetto a quelle tradizionali. Il punto di partenza della filiera sono le fiale con le cellule staminali prelevate da muscoli di bovini. Le cellule vengono coltivate all'interno di due diversi tipi di bioreattori e poi pressate fino ad ottenere una sorta di 'torta'. La carne così ottenuta viene quindi macinata e trasformata in hamburger."E continua, spiegando che questa ricerca potrebbe portare al raggiungimento dell'obiettivo preposto:"Potrebbe essere questo il punto di arrivo di una strada aperta nel 2004, quando un progetto francese aveva 'servito nel piatto' la prima bistecca biotech, era di rana. Lo stesso Tramper si è dedicato per anni alla ricerca sulla coltivazione in laboratorio di cellule di insetti per farne del cibo ricco di proteine. E' del 2007 un altro annuncio che ha sollevato numerose polemiche: riguardava la possibilità di clonare animali destinati alla produzione di carne. Nell'agosto 2013, infine, è stata la volta del primo hamburger biotech ottenuto dalle cellule staminali. Era stato presentato a Londra e, dopo averlo assaggiato, due esperti di gastronomia dissero: "sembra carne, al massimo manca un po' di sale e non è molto succulento".Se questi esperimenti risulteranno positivi sarà possibile eliminare l'impatto ambientale provocato dalla produzione di carne, ma al tempo stesso garantire il fabbisogno della popolazione:"Van deer Weele e Tramper sono convinti, però, che il futuro della carne sarà sempre più 'biotech' e 'verde': ''La crescente domanda di carne porterà ad aumentare l'inquinamento, il consumo di energia e la sofferenza degli animali'', scrivono i due ricercatori. La carne coltivata, aggiungono, ''è un'alternativa tecnicamente possibile a questi problemi''. Un giorno, osservano, si potrà avere, in ogni città o paese, una fabbrica di carne su misura per i bisogni della popolazione."(Fonte)

Cellule staminali coltivate per produrre bistecche





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

La Prevenzione a tavola ci sta a cuore

Tutte le novità che abbiamo in serbo per voi

Per la salute intestinale scegliere broccoli e cavoletti

Lo evidenzia uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro