lafucina.it
Cibo e Salute

Cellule staminali coltivate per produrre bistecche

Il futuro della carne sarà sempre più 'biotech' e 'verde'

Pubblicato il 22/05/2014 da La Fucina

Si potrebbero tagliare i costi di produzione della carne realizzata attraverso la coltivazione di cellule staminali. E' quanto riporta il sito dell'ANSA:"Bistecche prodotte in serie in laboratorio coltivando cellule staminali, anziché dagli animali negli allevamenti: a meno di un anno dal debutto del primo hamburger 'in provetta' ottenuto da cellule staminali, e costosissimo, i 'papà' di quell'esperimento propongono una filiera per abbattere i costi della carne coltivata dalle cellule staminali. Cor van der Weele e Johannes Tramper, dell'università olandese di Wageningen, descrivono il progetto sulla rivista Trends in Biotechnology."L'ANSA spiega come vengono "coltivate" le bistecche:"L'obiettivo è abbattere i costi di produzione delle bistecche 'in provetta' rispetto a quelle tradizionali. Il punto di partenza della filiera sono le fiale con le cellule staminali prelevate da muscoli di bovini. Le cellule vengono coltivate all'interno di due diversi tipi di bioreattori e poi pressate fino ad ottenere una sorta di 'torta'. La carne così ottenuta viene quindi macinata e trasformata in hamburger."E continua, spiegando che questa ricerca potrebbe portare al raggiungimento dell'obiettivo preposto:"Potrebbe essere questo il punto di arrivo di una strada aperta nel 2004, quando un progetto francese aveva 'servito nel piatto' la prima bistecca biotech, era di rana. Lo stesso Tramper si è dedicato per anni alla ricerca sulla coltivazione in laboratorio di cellule di insetti per farne del cibo ricco di proteine. E' del 2007 un altro annuncio che ha sollevato numerose polemiche: riguardava la possibilità di clonare animali destinati alla produzione di carne. Nell'agosto 2013, infine, è stata la volta del primo hamburger biotech ottenuto dalle cellule staminali. Era stato presentato a Londra e, dopo averlo assaggiato, due esperti di gastronomia dissero: "sembra carne, al massimo manca un po' di sale e non è molto succulento".Se questi esperimenti risulteranno positivi sarà possibile eliminare l'impatto ambientale provocato dalla produzione di carne, ma al tempo stesso garantire il fabbisogno della popolazione:"Van deer Weele e Tramper sono convinti, però, che il futuro della carne sarà sempre più 'biotech' e 'verde': ''La crescente domanda di carne porterà ad aumentare l'inquinamento, il consumo di energia e la sofferenza degli animali'', scrivono i due ricercatori. La carne coltivata, aggiungono, ''è un'alternativa tecnicamente possibile a questi problemi''. Un giorno, osservano, si potrà avere, in ogni città o paese, una fabbrica di carne su misura per i bisogni della popolazione."(Fonte)

Cellule staminali coltivate per produrre bistecche





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Milano, uova contaminate al fipronil: sequestrata una partita di omelette

Sequestro in una ditta di via Canonica, zona Chinatown

Uova contaminate, il Ministero della Salute annuncia “due positività” in Italia

Su 114 campioni esaminati, segnalate a Regioni e Asl

Epidemia oppiacei Usa, quadruplicati morti dal 1999

Fentanil'killer n.1'nelle città. E' allarme anche antidepressivi

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma

Basta poco alcol al giorno per aumentare il rischio di tumori della pelle

Non riguarda il melanoma, l'ipotesi e' che l'etanolo possa impedire la riparazione del Dna