lafucina.it
Politica

Sondaggi M5S: il sorpasso è dietro l’angolo

Su Libero svelati i sondaggi clandestini

Pubblicato il 23/05/2014 da La Fucina

Sondaggi M5S. Nel suo editoriale di oggi pubblicato sul quotidiano Libero dal titolo "I sondaggi clandestini allarmano Matteo Sa che rischia il posto", il giornalista Maurizio Belpietro ci informa dell'avvenuto sorpasso del Movimento 5 Stelle sul Partito Democratico, a pochi giorni dal voto del 25 maggio. Le fonti citate dal giornalista nel suo articolo appaiono assai autorevoli: un docente universitario e un noto ex ministro. Leggiamo nei dettagli un estratto dell'editoriale di Maurizio Belpietro:Ieri all'aeroporto un noto docente universitario di area progressista mi ha assicurato che il fantino genovese (tanto per rimanere sul vago) è avanti di uno o due punti rispetto al fantino abituato a guadare l'Arno. Dritta confermata anche da un ancor più noto ex ministro, il quale da giorni giura che la corsa dà in vantaggio il puledro montato dal jockey ligure.Vero o falso? Chiacchiera o notizia fondata su una seria rilevazione? Chi mai può dirlo. I più informati si dicono certi che, dopo aver ricevuto la benedizione del più moderato dei giornalisti tv, Grillo si è portato a casa un pacco di migliaia di voti pescati proprio nel bacino più incerto, quello dei moderati, ma la verità è che le stime sono tutte fatte a naso e dunque ad alto rischio.Di seguito i sondaggi clandestini:"Il cardinale di Firenze si attesterebbe – secondo quanto si dice tra i porporati – a 32 voti. Il camerlengo di Genova si fermerebbe a 26 voti: tanti, ma meno dell’exploit atteso e spacciato per certo. Il prelato pelato di Monza e Brianza è terzo nonostante la sua opera di evangelizzazione di queste settimane (che non pare aver avuto particolari problemi per la sospensione a divinis”: conquisterebbe il sostegno di 18 vescovi e 5 diaconi. Sarà comunque un successo – dopo la crisi di vocazioni degli ultimi anni – per il “cappellano di Milano, come sempre sospinto dal voto delle parrocchie del Nord Italia”, che avrebbe alla fine il consenso di 6 vescovi. La spunterebbe di poco (rispetto allo sbarramento che vale la scomunica) l’arcivescovo di Agrigento che per l’occasione concelebra con il “parigrado bolognese”: 4 vescovi e 5 diaconi alla prima uscita ufficiale. Non ce la fanno, invece, il “pope greco ortodosso” Alexis (3 vescovi e 5 diaconi) e la “Congregazione dei Fratelli” guidata da sorella Giorgina (anch’essa a 3 e 5)."





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Per la salute intestinale scegliere broccoli e cavoletti

Lo evidenzia uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro

Cavolo, un vero antibiotico naturale

Protegge il cuore, contrasta il cancro e migliora la digestione