lafucina.it
Società

Morto d’infarto a soli 33 anni

Il padre era morto anch'egli d'infarto pochi mesi prima per soccorrerlo

Pubblicato il 29/05/2014 da La Fucina

Morto d'infarto, come suo padre pochi mesi fa. Il padre, un sindacalista della CGIL era stato colpito da un infarto proprio mentre andava a soccorrere il figlio, che era stato vittima di un incidente. Leggo.it scrive in merito:"Stroncato da un infarto davanti a casa. La vittima è Marco Cioci, 33 anni. Il malore fatale lo ha strappato alla vita intorno alle 19, in via Da Vinci. Come ogni giorno, era stato al lavoro nell’azienda di calzature Santoni di Corridonia, dove era impiegato come modellista ormai da diversi anni. Durante la giornata aveva avvertito dei lievi malesseri ma nulla che potesse lasciare presagire a qualcosa di tragico. Proprio mentre stava rientrando in casa, davanti alla porta, ha accusato un infarto e si è accasciato a terra." L'incidente di Marco Cioci si era verificato il marzo scorso:"Immediatamente è stato dato l’allarme e sul posto sono intervenuti gli operatori del 118. I soccorritori hanno fatto davvero di tutto per salvargli la vita ma ogni tentativo è stato vano. Il padre del ragazzo, Carlo Cioci, sindacalista della Cgil, lo scorso marzo era stato stroncato anche lui da un infarto proprio mentre andava a soccorrere il figlio, coinvolto in un incidente stradale senza gravi conseguenze a Casette Verdini di Pollenza."Il 14 marzo, giorno della morte del padre Carlo, Il Resto del Carlino scriveva:"Profondo cordoglio ha suscitato in provincia la scomparsa di Carlo Cioci, sessantenne sindacalista della Cgil originario di Macerata ma da anni residente a Colmurano con la moglie Ivana Properzi e il figlio trentenne Marco. Ieri mattina verso le 5, Cioci è stato chiamato dal figlio alla stazione di Casette Verdini, dove lui aveva avuto un piccolo incidente. Il sindacalista è andato a vedere come stesse il figlio, ma poco dopo essere arrivato ha accusato un malore fatale. Già dalla sera prima Cioci lamentava dei dolori alla schiena, che potrebbero essere stati i primi sintomi dei problemi cardiaci in atto."





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Nuove regole per i livelli del colesterolo cattivo, sempre più basso di 100

E non serve aumentare quello buono, 'non ci sono benefici'

La pasta con la farina d’orzo contrasta l’infarto

Grazie a beta-glucani induce la formazione di 'bypass' naturali

La Prevenzione a tavola ci sta a cuore

Tutte le novità che abbiamo in serbo per voi

Per la salute intestinale scegliere broccoli e cavoletti

Lo evidenzia uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali