lafucina.it
Politica

Farage: “Non credete a quello che la stampa scrive di noi”

Secondo Farage chi governa a Bruxelles non vuole che UKIP e M5S si alleino

Pubblicato il 04/06/2014 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Nigel Farage rintuzza le accuse di razzismo, xenofobia e omofobia della stampa italiana in un'intervista a RaiNews: "A chi nel M5S è perplesso sulla nostra alleanza dico - Non credete a quello che la stampa scrive di noi. Chi governa adesso a Bruxelles non vuole che ci mettiamo insieme perché possiamo essere una voce forte di opposizione nel Parlamento europeo contro questo sistema e questi governanti che cercheranno di fermarci in ogni modo."

Il leader dell'UKIP, da sempre critico nei confronti dell'Unione Europea, in merito alle "cose in comune" che M5S e UKIP hanno, ha detto:"Sicuramente tante cose. Grillo crede come noi nella democrazia di base e sicuramente in Italia un paio di anni fa avrebbe avuto problemi con Premier non eletti, basta pensare a Monti... Grillo crede nella democrazia diretta, tramite referendum, come facciamo noi. E soprattutto mi sembra che Grillo come leader del Movimento 5 Stelle condividano con noi l'idea che l'UE è ormai il regno dei grandi interessi, non di quelli della gente, E' il regno delle banche, dei grandi gruppi, a scapito della piccola impresa, della gente normale. Abbiamo tanto in comune."Il giornalista ha anche domandato a Farage: "Vi hanno definito razzisti, xenofobi, anti-immigrati, anti-gay, che razza di partito siete?"Il politico inglese ha risposto:"Siamo stati definiti così perché abbiamo avuto successo, perché la gente ci vota. Chi governa adesso in Europa non vuole affrontare i problemi veri, la mancanza di democrazia a Bruxelles, i danni fatti al sistema delle imprese dalle mille regole comunitarie. Per questo ci chiamano razzisti e xenofobi, in realtà non lo siamo. Non siamo un partito settario: dei 24 parlamentari europei eletti c'è un islamico praticante, c'è un gay dichiarato, un politico di colore, un candidato ebreo, sette donne. In fondo siamo più tolleranti di altri partiti britannici."E alla domanda se gli piacesse Beppe Grillo, Farage ha detto:"Assolutamente, è stato un gran spasso parlargli, in un'epoca in cui i politici sono così monotoni e noiosi come funzionari senza passione, ha portato un po' di aria fresca. E, simpatia a parte, Grillo ha la consapevolezza di un'Europa in cui le cose stanno andando male e io sono assolutamente d'accordo."





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui TV:


NOTIZIE + RECENTI

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma

Basta poco alcol al giorno per aumentare il rischio di tumori della pelle

Non riguarda il melanoma, l'ipotesi e' che l'etanolo possa impedire la riparazione del Dna

Lo yoga ha effetti positivi sulla depressione

Lo sostengono diversi studi presentati lo scorso 3 agosto a Washington

L’allattamento riduce il rischio di tumore al seno nelle mamme

Ogni cinque mesi in più il rischio è inferiore del 2%

Penny Market richiama lotto di Acqua Monteverde minerale naturale

Possibile presenza di corpi estranei, in particolare di pulviscolo e particelle di natura inorganica inerte