lafucina.it
Tecnologia

Facebook, Nuove pagine in arrivo

Verranno lanciate a partire dal 18 giugno

Pubblicato il 05/06/2014 da La Fucina

Facebook

Il colosso di Menlo Park sta per rilasciare la nuova versione delle pagine del social network, lo riporta Wired:"Annunciato fin dal lontano 10 marzo (ere fa, per la velocità del Web), in Italia il roll-out delle nuove pagine Facebook prenderà ufficialmente il via dal 18 giugno. Nel frattempo, Facebook consente agli amministratori di prepararsi al nuovo design ancora per qualche giorno, modificando la propria pagina senza mostrarla ancora ai fan."Come spiega il magazine, "il nuovo pannello generale sarà posizionato in alto, e conterrà tutte le funzioni necessarie per gestire la pagina e gli annunci ADV. Nella sidebar destra, invece, si vedranno i dati relativi all’ultima settimana di attività: numero di like, reach dei contenuti e notifiche relative ai messaggi privati e commenti."Mentre non ci saranno cambiamenti nelle dimensioni, a variare saranno i dettagli:"il testo in overlay e i tasti di follow/condivisione. Il nome della nostra pagina, la categoria e gli elementi “Mi piace”, “Segui” e “Condividi” andranno ora a sovrapporsi alla parte bassa della cover image, dove una leggera trasparenza sul nero contribuirà a garantire la leggibilità di queste informazioni. Bisognerà quindi ridisegnare la cover image tenendo conto di questo ingombro."Inoltre andranno a sparire "le tab sotto l’immagine di copertina in favore di una barra testuale molto più elegante e pulita dalla quale, per l’utente, è possibile accedere a informazioni, foto, video e applicazioni a cui si è scelto di dare evidenza. Attenzione: possiamo sceglierne solo due sezioni da mostrare in “home page”. E dove finiscono tutte le nostre strepitose tab? Nella sidebar sinistra, box “Applicazioni”, proprio sotto alla sezione "Informazioni".E nella colonna sinistra, continua Wired, gli utenti "potranno leggere le informazioni generali della pagina, visualizzare l’eventuale posizione geografica sulla mappa, l’orario di apertura, i contatti, il sito web e – non meno importanti – fotografie e video caricati." E per quanto riguarda il newsfeed:"il redesign delle pagine esclude la timeline a due colonne in favore di una singola colonna, proprio come qualche anno fa. Le notizie saranno quindi organizzate sul lato destro della pagina, affiancate dal pannello “Informazioni” e “Applicazioni”.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro

Cavolo, un vero antibiotico naturale

Protegge il cuore, contrasta il cancro e migliora la digestione

Meno disturbi articolari con 45 minuti di attività fisica a settimana

Studio pubblicato sulla rivista Arthritis care & research

Chewing gum allo xilitolo amico dei denti, -30% carie

Studio di ricercatrice italiano presentato al 64° Congresso dell'European Organisation for Caries Research

Sapete quanti batteri si nascondono nel nostro ufficio?

Sulla tastiera del pc, sul mouse, sulla scrivania o sulle maniglie