lafucina.it
Società

Carne bovina infetta

Sequestri in tutta Italia

Pubblicato il 10/06/2014 da La Fucina

Indagine dei carabinieri del Comando per la tutela della salute di Perugia su una presunta illecita commercializzazione carne bovina infetta, con marchi auricolari contraffatti e dichiarati falsamente di razza pregiata. I militari stanno eseguendo 78 decreti di perquisizione e sequestro in diverse provincie da nord a sud Italia nell'ambito dell'indagine, denominata 'Lio', coordinata dalla procura del capoluogo umbro."Carne mai arrivata ai consumatori" Non è mai arrivata ai consumatori la carne dei bovini infetti individuati nell'ambito di un'indagine dei carabinieri del Nas di Perugia. A sottolinearlo sono gli stessi investigatori. Nella prima fase dell'operazione denominata Lio, nel 2011, i militari hanno infatti sequestrato 500 bovini vivi subito abbattuti e distrutti.Con la cottura si evita contagio Viene scongiurato dalla cottura o dal congelamento della carne l'eventuale rischio contagio per l'uomo per i bovini malati al centro di un'indagine dei carabinieri del Nas di Perugia. Lo ha assicurato il comandante, il capitano Marco Vetrulli nel corso della conferenza stampa nella quale oggi è stata illustrata l'indagine. Dagli accertamenti è emerso che venivano vendute come pregiate, talvolta anche chianine, carni in realtà di animali di razze meticce. I militari - e' stato spiegato - hanno ricostruito la filiera dei trasferimenti dei bovini da una regione all'altra. Dopo i primi 500 capi abbattuti sono ora in corso accertamenti sanitari su altri 100 animali rintracciati con la documentazione risultata irregolare. Gli accertamenti sono iniziati tre anni fa quando scoppiarono quattro focolai tra Perugia e Todi. Le ulteriori verifiche avrebbero consentito di ricostruire i passaggi dei bovini da una regione all'altra - e' stato detto - anche grazie alla complicita' di alcuni veterinari. A discapito dell'ultimo acquirente che comprava gli animali credendoli di razze pregiate.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Le sigarette light? Sono più pericolose di quelle normali

Associate all’aumento di adenocarcinoma, comune tumore al polmone

L’esercizio fisico è un’arma contro 22 malattie, dal diabete 2 all’Alzheimer

Studio finlandese, sicuro anche per chi soffre di malattie croniche

Chirurgia, “troppi esami inutili prima degli interventi”

Indagini che fanno crescere i costi e rischi inutilmente

Nuovo magazzino per le albicocche tra più grandi Europa

Nuovo stabilimento Albisole (Forlì-Cesena)

Le ciliegie elisir per sportivi e contro le patologie infiammatorie

Ricche in polifenoli e antociani, sostanze antiossidanti e antinfiammatorie

Trasformatori carne Ue, no a “mortadella vegan”

Organizzazione Clitravi a Commissione Ue, fare chiarezza su nomi

Addio flop a letto, arriva in farmacia il ‘francobollo dell’amore’

Da mettere sotto la lingua in grado di evitare le brutte figure sotto le lenzuola

Contro cellulite depurarsi per restituire ossigeno a cellule

L'80% delle donne con cellulite farebbe qualsiasi cosa per eliminarla

Malattie della tiroide, identificato bersaglio per terapie innovative

Uno studio pubblicato su EMBO Molecular Medicine

Ritirate le crostatine al cacao e albicocca per rischio microbiologico

Contaminazione non omogenea da miceti

Vaccini, via libera a decreto su obbligo a scuola

Introduce l’obbligatorietà delle vaccinazioni per l’accesso alla scuola

Consumo di yogurt e migliore salute delle ossa in età avanzata

Lo sostengono i ricercatori irlandesi del Trinity College di Dublino

Sembra mal di schiena ma non lo è, 18.000 italiani colpiti

Per Spondilite anchilosante spesso diagnosi arriva dopo anni

Sos grano duro: in Italia calo delle semine dell’8,3%

In Canada atteso un calo produzione (-29%) ma export a +6,7%

Caffè e cuore, è nato un amore: la tazzina che fa bene

Studio, un consumo moderato aiuta le persone sane e anche chi ha problemi cardiaci