lafucina.it
Società

Erri De Luca rinviato a giudizio per il caso Tav

Lo scrittore affermò: La Tav va sabotata

Pubblicato il 10/06/2014 da La Fucina

Lo scrittore Erri De Luca e' stato rinviato a giudizio per istigazione a delinquere in relazione ad alcune dichiarazioni rilasciate ai media in cui affermava che "la Tav va sabotata". Lo ha deciso il gup di Torino Roberto Ruscello all'udienza preliminare. Il processo iniziera' il 28 gennaio 2015. L'accusa e' sostenuta dai pm Antonio Rinaudo e Andrea Padalino. "Pensavamo non dovesse essere processato - ha commentato uno degli avvocati dello scrittore, Gian Luca Vitale - ora cercheremo di dimostrare che non deve essere condannato"."Mi processeranno a gennaio. Mi metteranno sul banco degli imputati e ci sapro' stare. Vogliono censurare penalmente la liberta' di parola". Lo scrittore Erri De Luca, assente in aula, commenta tramite i social media il rinvio a giudizio."Processarne uno - scrive ancora De Luca - per scoraggiarne 100: questa tecnica che di applica a me vuole ammutolire. E' un silenziatore, va disarmato". (AGI)«Quell’intervista - spiega il pm Andrea Padalino, titolore dell’indagine - aveva la capacità di suscitare dei comportamenti, che poi in concreto si sono verificati. Un conto sono le opinioni su qualità e aspetti di un’opera, un altro dire che va sabotata e che il Tav non si farà. Inoltre bisogna anche tenere conto della personalità che fa determinate affermazione, della sua notorietà. Basta rileggersi l’intervista per capire il tenore di quelle parole».Amareggiato il difensore di De Luca, Gianluca Vitale: «Pensavamo che le parole non dovevano essere processate. Oggi a Torino può succedere anche questo; vorrà dire che affronteremo il processo fino in fondo».





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Ritirati lotti di Salsiccia Sarda Campidanese

Il Gruppo Auchan l'ha richiamata a titolo precauzionale e volontario

Oms, misure contro tabacco per 63% popolazione mondiale

Numeri in crescita, ma industria interferisce con politiche

Vaccini, Senato approva decreto

Con 171 sì, 63 no e 19 astenuti

Via libera Ue a riduzione sostanza cancerogena acrilammide in fritture

Ma no limiti vincolanti. Si trova in patatine, caffè e prodotti forno

I 10 benefici dell’anguria

Scopri quanti effetti benefici ha l'anguria, il frutto dell'estate

Il sonnellino dura più di un’ora? Rischi il diabete di tipo 2

Studio giapponese presentato a Monaco, ma esperti Gb lo confutano

Da nuova classe farmaci speranze anche per Diabete tipo 1

Purrello (Sid), bloccare glucagone può avere un impatto clinico

Charlie, Parlamento Usa gli concede cittadinanza così potrà essere curato in America

L'incontro di ieri con gli esperti non aveva convinto i medici inglesi

Spossatezza, crampi fino al collasso tra gli effetti del troppo caldo

Esperti, importanti alimentazione 'multicolor' e idratazione

I cibi anti-età che fanno sparire le rughe

Il mal di testa si può curare anche con gli impulsi elettrici

Studio italiano dimostra efficacia neurostimolazione

Tumore vescica, fumo principale fattore rischio

78% italiani non sa che si può prevenire, 37% non ne ha mai sentito parlare

Dieta mediterranea, alleato nei pazienti oncologici

Libro consiglia alimenti e ricette di supporto alle cure

Istamina nel tonno, ritirato il tonno in scatola all’olio di girasole Algarve

Potrebbe provocare la sindrome sgombroide

Ministero Salute, anomalie su 1% cibi e bevande controllate

Dati 2016, infrazioni sul 25% di impianti e mezzi di trasporto