lafucina.it
Società

Milano, sgozzati in casa mamma e i due figli

E' stato il marito a scoprire i cadaveri

Pubblicato il 15/06/2014 da La Fucina

Milano, sgozzati in casa mamma e i due figli

E' stato il marito a scoprire i cadaveri della moglie e dei due figlioletti ieri sera quando è tornato dalla partita. lo riporta Leggo.it:"Una donna di 38 anni, Cristina Omes, i suoi due bambini di 4 anni e 20 mesi, Giulia e Gabriele sono stati trovati uccisi la scorsa notte in una viletta in via Ungaretti a Motta Visconti (Milano). A fare la tragica scoperta è stato il marito, Carlo Lissi, un impiegato di 32 anni, al ritorno dalla partita. L'uomo al momento si trova in caserma dei carabinieri."Il giornale spiega che "i corpi della donna e dei suoi due figli trovati uccisi a Motta Visconti (Milano) presentano ferite d'arma bianca al collo, compatibili con uno sgozzamento. La donna ha 38 anni e i figli sono una bambina di 4 anni e un maschietto di 20 mesi. Lo hanno riferito i carabinieri del Comando provinciale di Milano che procedono alle indagini."Dopo sei anni di matrimonio Carlo Lissi ha fatto la tragica scoperta:"Erano sposati da circa 6 anni Cristina Omes, 38 anni, la donna trovata uccisa insieme ai due figli oggi a Motta Visconti (Milano), e Carlo Lissi, 31 anni, professionista milanese che li ha trovati rientrando a casa. I due bambini si chiamavano Giulia e Gabriele, rispettivamente di 5 anni e 20 mesi. La coppia e i bambini vivevano in una villa della zona residenziale di Motta Visconti, all'angolo tra via Di Vittorio e via Ungaretti, dove in questo momento i carabinieri hanno chiuso la strada e tengono a distanza le televisioni e i fotografi in attesa dell'arrivo del magistrato."La casa, racconta Leggo, occupa "un solo piano e con un grande giardino davanti, è di proprietà della famiglia di lei e vi abitava fino a qualche tempo fa la madre della donna che però, alla morte del padre, si era ritirata in un appartamento lasciando la casa più grande a disposizione della figlia e del genero. Cristina, in particolare, era conosciuta da tutti perchè originaria del paese: «Lavorava come impiegata alle assicurazioni Sai a Motta. Ha sempre aiutato l'oratorio - dice un residente - e prima del secondo figlio faceva la volontaria in Croce Rossa». Il marito, invece, un economista, lavora a Milano."In questo momento gli inquirenti stanno ascoltando marito della donna:"Secondo le prime informazioni l'allarme ai carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso (Milano) è giunto dal 118 intorno alle 2, quando l'uomo, un 32enne, è rientrato dopo aver visto la partita fuori casa, nella zona, da amici. Sul posto, in via Ungaretti, una zona residenziale di villette nella periferia del paese, si trovano i carabinieri della Rilievi per le investigazioni scientifiche sulla scena del delitto. L'uomo, un impiegato, al momento si trova in caserma per essere sentito, come pure vicini di casa e parenti."





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Cosa contengono davvero i succhi di frutta commerciali?

Non è tutto oro quello che luccica: che differenza c’è tra un frutto e un succo di frutta?

Dormi più di 9 ore? Ecco cosa rischi

Un bisogno fisiologico può essere 'spia' di un rischio

I farmaci per abbassare il colesterolo aumentano rischio diabete

Alta probabilità nelle donne anziane che assumono farmaci a base di Statine

Pressione, con lo stile di vita la massima giù di 10 punti

Studio presentato durante il 66° Congresso annuale dell'American College of Cardiology

200 anni di Parkinson, i sintomi da tenere sotto controllo

Dal dolore al collo alla perdita dell'olfatto

Cuore, mezz’ora di corsa lo aiuta a restare giovane

Sufficiente un allenamento di 30 minuti per rallentare l'invecchiamento delle cellule cardiache

Rapa rossa effetto molto simile a Viagra

Cresce nell'orto la nuova arma segreta degli sportivi

Calvizie? E’ colpa dei geni

La stima arriva da uno studio pubblicato su Nature Communications

Mozzarella bufala Dop mira a mercati di Usa e Cina

Iniziative Consorzio, formazione per nuove regole export

Tutti i benefici dei mirtilli

I mirtilli hanno straordinari poteri antiossidanti, controllano la pressione sanguigna e la glicemia

Troppo sale sulla tavola degli italiani: rischio ictus e ipertensione

Male uomini e regioni Sud. Settimana mondiale riduzione consumo

Italiani popolo più sano al mondo, primi su 163 paesi

Classifica Bloomberg Index, 'nonostante economia in difficoltà'

Avanti con il formaggio, studio conferma benefici su salute

Colesterolo cattivo piu' basso tra consumatori latticini

Lorenzin: Ecco la nuova lista delle cure gratuite

Aggiornato l'elenco delle prestazioni gratuite per i Livelli essenziali di assistenza (Lea)

Stop import, torna la stagione delle cozze italiane

Da Cnr e coop produttori monitoraggio biologico e sensoriale