lafucina.it
Società

Self service: Niente fino a martedì per sciopero benzinai

E sarà chiusura totale mercoledì, mentre dal 21 al 28 giugno pagamenti solo in contanti

Pubblicato il 15/06/2014 da La Fucina

Self service distributori: Niente fino a martedì per sciopero benzinai

br I self service ai distributori di benzina saranno chiusi domenica, lunedì e martedì. Lo riporta Rainews:"Niente 'fai da te' fino a martedì sera, chiusura totale mercoledì e, dal 21 al 28 giugno, pagamenti solo in contanti. È questa la tabella di marcia dei benzinai in rotta con le compagnie petrolifere per le politiche dei prezzi che definiscono "con tutta evidenza fuori mercato e comunque molto più alti di quelli imposti alle pompe no-logo o a quelle vicine ai supermercati" (riforniti dagli stessi marchi)."Inoltre il 18 giugno ci sarà uno sciopero generale:"L'agitazione è stata proclamata dalle sigle Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio e avrà il culmine mercoledì 18 giugno, con lo sciopero totale su strade e autostrade, proprio nel giorno in cui si riuniscono i petrolieri per l'annuale assemblea dell'Unione petrolifera."Rainews spiega che "la mobilitazione è infatti molto articolata: fino alle 19.30 di martedì 17 chiusura dei self service, con relativo oscuramento dei prezzi "scontati" ad essi collegati e dell'insegna della compagnia. Il giorno dello sciopero vero e proprio, mercoledì, pompe chiuse in città per tutta la giornata, mentre nelle aeree di servizio autostradali fino alle 22. Sempre il 18 è in programma una manifestazione nazionale dei gestori a Roma."Inoltre "l'agitazione avrà anche una coda: dalla mezzanotte del 21 giugno alla stessa ora del 28 non sarà accettato alcun mezzo di pagamento elettronico e saranno sospese tutte le campagne promozionali di marchio su tutta la rete ordinaria."Infine, conclude, Rainews, ci sarebbero "segnali incoraggianti dalla politica, dopo il tavolo convocato al ministero dello Sviluppo Economico, da cui è emersa la disponibilità del viceministro Claudio De Vincenti. L'attesa, adesso, è per le riunioni che dovrebbero essere convocate la prossima settimana e, in particolare, per quella con le compagnie, per tentare di dirimere in particolare la questione del vincolo di fornitura."





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Cosa contengono davvero i succhi di frutta commerciali?

Non è tutto oro quello che luccica: che differenza c’è tra un frutto e un succo di frutta?

Dormi più di 9 ore? Ecco cosa rischi

Un bisogno fisiologico può essere 'spia' di un rischio

I farmaci per abbassare il colesterolo aumentano rischio diabete

Alta probabilità nelle donne anziane che assumono farmaci a base di Statine

Pressione, con lo stile di vita la massima giù di 10 punti

Studio presentato durante il 66° Congresso annuale dell'American College of Cardiology

200 anni di Parkinson, i sintomi da tenere sotto controllo

Dal dolore al collo alla perdita dell'olfatto

Cuore, mezz’ora di corsa lo aiuta a restare giovane

Sufficiente un allenamento di 30 minuti per rallentare l'invecchiamento delle cellule cardiache

Rapa rossa effetto molto simile a Viagra

Cresce nell'orto la nuova arma segreta degli sportivi

Calvizie? E’ colpa dei geni

La stima arriva da uno studio pubblicato su Nature Communications

Mozzarella bufala Dop mira a mercati di Usa e Cina

Iniziative Consorzio, formazione per nuove regole export

Tutti i benefici dei mirtilli

I mirtilli hanno straordinari poteri antiossidanti, controllano la pressione sanguigna e la glicemia

Troppo sale sulla tavola degli italiani: rischio ictus e ipertensione

Male uomini e regioni Sud. Settimana mondiale riduzione consumo

Italiani popolo più sano al mondo, primi su 163 paesi

Classifica Bloomberg Index, 'nonostante economia in difficoltà'

Avanti con il formaggio, studio conferma benefici su salute

Colesterolo cattivo piu' basso tra consumatori latticini

Lorenzin: Ecco la nuova lista delle cure gratuite

Aggiornato l'elenco delle prestazioni gratuite per i Livelli essenziali di assistenza (Lea)

Stop import, torna la stagione delle cozze italiane

Da Cnr e coop produttori monitoraggio biologico e sensoriale