lafucina.it
Cibo e Salute

6 spezie per ridurre il rischio di cancro

Inserendo nelle proprie diete 6 spezie è possibile ridurre il rischio di svilupparlo

Pubblicato il 20/06/2014 da La Fucina

6 spezie per ridurre il rischio di cancro


Cancro è una parola che mette paura a chi la sente, a prescindere da età, sesso e condizioni economiche. C'è un buon motivo per avere paura: nonostante i diversi tipi di cancro abbiano altrettanti tassi di sopravvivenza, combattere il cancro stesso può essere tanto terribile quanto morire per la malattia. Inserendo nelle proprie diete 6 spezie è possibile ridurre il rischio di svilupparlo:1) Cumino (anche noto come Cumino romano)E noto perché aiuta nel processo di digestione, ma molte persone non sanno che è anche un potente antiossidante. I semi, che vengono spesso mangiati a manciate dagli intenditori indiani dopo i pasti per assicurarsi una buona digestione, contengono anche il timochinone. Questo composto aiuta a ridurre la diffusione delle cellule che provocano il cancro al colon.2) OriganoOltre ad essere utilizzata in vari piatti italiani e per insaporire la pizza, questa spezia ha delle proprietà anticancro. Grazie alla capacità di combattere i microbi, un cucchiaino di origano ha la potenzialità di fermare la crescita delle cellule tumorali maligne che causano il cancro alla prostata.3) ZenzeroLo zenzero è sempre stato prezioso per le sue proprietà curative. Oltre ad aiutare a ridurre il colesterolo, lo zenzero è conosciuto per la capacità di migliorare il metabolismo. Le persone che lo inseriscono nella propria dieta lo fanno sapendo che stanno uccidendo quelle cellule che causano il cancro.4) ZafferanoLa crocetina, un carotenoide presente nei fiori del genere crocus come lo zafferano, aiuta a ritardare lo sviluppo del cancro. In aggiunta, è stato dimostrato che questo composto è in grado di ridurre le masse tumorali del 50%. E' caro, ma si può trarre vantaggio dei benefici di questa spezia semplicemente ingerendo alcuni dei suoi fili.5) CannellaE' un condimento prezioso per diversi piatti come pane, dessert, contorni, antipasti. Basta mezzo cucchiaio al giorno per godere dei suoi benefici, che consistono nella riduzione del rischio di sviluppare il cancro.6) FinocchioL'anetolo è un composto aromatico che si trova nel finocchio ed aiuta a resistere alle qualità adesive e invasive delle cellule cancerogene. Il finocchio fa questo reprimendo quelle attività che sono regolate dagli enzimi e incoraggiano le cellule cancerogene a moltiplicarsi. Questa spezia contiene anche molti antiossidanti e e fitonutrienti.(Da Naturalnews.com)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Menopausa precoce si tiene a bada con tofu, soia e pane nero

Consumare molte proteine vegetali è il segreto per allungare potenzialmente la propria vita riproduttiva

Lorenzin, da luglio defibrillatori in tutti gli impianti sportivi

Firmato decreto con ministero dello Sport. Lotti, mantenuta promessa

Dott. Mozzi: mal di testa e alimentazione

Caldo, l’allarme del cardiologo: “Rischio svenimenti e aritmie”

Molti anziani finiscano in pronto soccorso per malori legati al gran caldo

Come sbiancare il bucato con l’aspirina

Un metodo semplice ed efficace

Allarme colazione, per 10 mln ‘addio’ al modello italiano

Indagine Aidepi, tra falsi miti condanna grassi e no carboidrati

Lettini solari,in 30 anni hanno fatto aumentare tumori pelle

Oms, ogni anno causano 450mila casi tra Usa, Europa e Australia

Tumore al rene, in Italia 120 mila persone vive dopo la diagnosi

Lorenzin: “Dolorosissima morte bimbo ucciso da morbillo”

Bisogna rispettare la medicina e le verità scientifiche per fare il bene dei nostri figli

Muore bimbo di 6 anni per complicanze da morbillo

Affetto da leucemia, ricoverato a Monza. Contagiato da fratelli non vaccinati

L’estratto di uva può proteggere contro il cancro al colon

Bene i test sugli animali, agisce sulle staminali tumorali

Sciroppo per la tosse ritirato dagli scaffali

Allarme nelle farmacie

I dolcificanti aumentano il rischio di diabete

Peggio dello zucchero, aumentano il rischio di diabete e obesità

Diabete, dai broccoli una sostanza utile per il controllo della glicemia?

Il sulforafano potrebbe rivelarsi utile per il trattamento del diabete di tipo 2

Morbillo, Oms: “In Europa oltre 5mila casi, il 43% in Italia”

Preoccupazione per la situazione attuale