lafucina.it
Cibo e Salute

6 spezie per ridurre il rischio di cancro

Inserendo nelle proprie diete 6 spezie è possibile ridurre il rischio di svilupparlo

Pubblicato il 20/06/2014 da La Fucina

6 spezie per ridurre il rischio di cancro


Cancro è una parola che mette paura a chi la sente, a prescindere da età, sesso e condizioni economiche. C'è un buon motivo per avere paura: nonostante i diversi tipi di cancro abbiano altrettanti tassi di sopravvivenza, combattere il cancro stesso può essere tanto terribile quanto morire per la malattia. Inserendo nelle proprie diete 6 spezie è possibile ridurre il rischio di svilupparlo:1) Cumino (anche noto come Cumino romano)E noto perché aiuta nel processo di digestione, ma molte persone non sanno che è anche un potente antiossidante. I semi, che vengono spesso mangiati a manciate dagli intenditori indiani dopo i pasti per assicurarsi una buona digestione, contengono anche il timochinone. Questo composto aiuta a ridurre la diffusione delle cellule che provocano il cancro al colon.2) OriganoOltre ad essere utilizzata in vari piatti italiani e per insaporire la pizza, questa spezia ha delle proprietà anticancro. Grazie alla capacità di combattere i microbi, un cucchiaino di origano ha la potenzialità di fermare la crescita delle cellule tumorali maligne che causano il cancro alla prostata.3) ZenzeroLo zenzero è sempre stato prezioso per le sue proprietà curative. Oltre ad aiutare a ridurre il colesterolo, lo zenzero è conosciuto per la capacità di migliorare il metabolismo. Le persone che lo inseriscono nella propria dieta lo fanno sapendo che stanno uccidendo quelle cellule che causano il cancro.4) ZafferanoLa crocetina, un carotenoide presente nei fiori del genere crocus come lo zafferano, aiuta a ritardare lo sviluppo del cancro. In aggiunta, è stato dimostrato che questo composto è in grado di ridurre le masse tumorali del 50%. E' caro, ma si può trarre vantaggio dei benefici di questa spezia semplicemente ingerendo alcuni dei suoi fili.5) CannellaE' un condimento prezioso per diversi piatti come pane, dessert, contorni, antipasti. Basta mezzo cucchiaio al giorno per godere dei suoi benefici, che consistono nella riduzione del rischio di sviluppare il cancro.6) FinocchioL'anetolo è un composto aromatico che si trova nel finocchio ed aiuta a resistere alle qualità adesive e invasive delle cellule cancerogene. Il finocchio fa questo reprimendo quelle attività che sono regolate dagli enzimi e incoraggiano le cellule cancerogene a moltiplicarsi. Questa spezia contiene anche molti antiossidanti e e fitonutrienti.(Da Naturalnews.com)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro

Cavolo, un vero antibiotico naturale

Protegge il cuore, contrasta il cancro e migliora la digestione

Meno disturbi articolari con 45 minuti di attività fisica a settimana

Studio pubblicato sulla rivista Arthritis care & research