lafucina.it
Società

Dati disoccupazione Europa: Nel Sud è allarme rosso

In Andalusia la disoccupazione ha toccato il 36,3%

Pubblicato il 23/06/2014 da La Fucina

Dati disoccupazione Europa: Nel Sud è allarme rosso


L'Istat ha rielaborato i nuovi dati sulla disoccupazione in Europa diffusi da Eurostat che mostrano un quadro decisamente inquietante nell'Europa meridionale, mentre in alcune regioni, soprattutto nel Nord Europa, la situazione è totalmente diversa. Infatti nella mappa si va "dal color panna delle regioni che si trovano sotto il 5% della disoccupazione frizionale, al rosso che identifica le percentuali superiori al 20%. I dati facenti riferimento al 2013 continuano a restituirci un’Europa meridionale dal colore intenso, dove la disoccupazione supera il 20%. Nell’Europa mediterranea non c’è scampo: l’intero territorio spagnolo è nella fascia massima, quella che supera la soglia del 20%, lo stesso si può dire della Macedonia e della maggior parte delle regioni spagnole. L’unica eccezione sono i Paesi Baschi dove la disoccupazione è compresa fra il 15% e il 20%."Però, spiega Yahoo, "questa volta la scala è regionale." E. "come sempre i dati vanno considerati con le dovute cautele poiché “registrano” il numero di disoccupati fra coloro che un impiego lo stanno cercando e non fra gli individui in età di lavoro. Si tratta di un’avvertenza doverosa visto che, per esempio, rispetto alla Spagna, in Italia sono meno le persone alla ricerca di un impiego, elemento che spinge il dato della disoccupazione verso il basso."La situazione in Italia:"Nella fascia rossa ci sono tre regioni italiane: Sicilia, Calabria e Campania. Le altre regioni del sud (Sardegna, Molise, Puglia e Basilicata) si trovano a livelli occupazionali compresi fra 15 e 20%, mentre le regioni del centro Italia (Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo) e il Piemonte, trascinato nel baratro dalla crisi Fiat, oscillano fra il 10 e il 15%. Più si scende verso sud, più intenso è il fenomeno. Toscana, Liguria, Val d’Aosta, Emilia Romagna Lombardia, Provincia di Trento, Veneto e Friuli Venezia Giulia si trovano nella fascia che va fra il 5 e il 10%, mentre la Provincia di Bolzano resta al di sotto del 5%, con un dato coerente a quello dell’Austria e del sud della Germania."E'interessante prendere in esame la continuità fra regioni vicine, spiega Yahoo, in quanto questa "supera le logiche dei confini nazionali. Così come esiste una continuità transnazionale fra Languedoc, Provenza e Piemonte, c’è continuità fra Alto Adige, Tirolo e Baviera."Mentre "Germania, Francia e Polonia presentano una situazione piuttosto eterogenea, mentre i Paesi Scandinavi si caratterizzano per la compattezza dei dati regionali. E se l’Irlanda resta il paese maggiormente in crisi del Nord Europa, nel Regno Unito balzano agli occhi le tre “isole felici” delle Highlands and Islands, del Northern Islands e del North Yorkshire."E se da una parte ci sono regioni in cui il tasso di disoccupazione supera il 30%, dall'altra ci sono aree in cui la percentuale di chi non trova lavoro è inferiore al 2%:"La regione più depressa d’Europa è l’Andalusia dove la disoccupazione, nel 2013, ha toccato il 36,3%, più del doppio rispetto al 17,5% della Sardegna. Le regioni con la minore disoccupazione sono l’Oberbayern (Germania) e la Trondelag (Norvegia) entrambe al 2,6%".





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Allarme colazione, per 10 mln ‘addio’ al modello italiano

Indagine Aidepi, tra falsi miti condanna grassi e no carboidrati

Lettini solari,in 30 anni hanno fatto aumentare tumori pelle

Oms, ogni anno causano 450mila casi tra Usa, Europa e Australia

Tumore al rene, in Italia 120 mila persone vive dopo la diagnosi

Lorenzin: “Dolorosissima morte bimbo ucciso da morbillo”

Bisogna rispettare la medicina e le verità scientifiche per fare il bene dei nostri figli

Muore bimbo di 6 anni per complicanze da morbillo

Affetto da leucemia, ricoverato a Monza. Contagiato da fratelli non vaccinati

L’estratto di uva può proteggere contro il cancro al colon

Bene i test sugli animali, agisce sulle staminali tumorali

Sciroppo per la tosse ritirato dagli scaffali

Allarme nelle farmacie

I dolcificanti aumentano il rischio di diabete

Peggio dello zucchero, aumentano il rischio di diabete e obesità

Diabete, dai broccoli una sostanza utile per il controllo della glicemia?

Il sulforafano potrebbe rivelarsi utile per il trattamento del diabete di tipo 2

Morbillo, Oms: “In Europa oltre 5mila casi, il 43% in Italia”

Preoccupazione per la situazione attuale

Forino (direttore Assolatte), consumi latte ancora in calo

Nei primi cinque mesi del 2017

Un vaccino contro il colesterolo cattivo, test sull’uomo

Promette di frenare l'aterosclerosi riducendo l'accumulo di grasso che può ostruire le arterie

Lorenzin, manager sanità incapaci buttano miliardi

Mentre il correttivo della riforma Madia e' fermo in Cdm

Bergamotto toccasana, in succo combatte stress e colesterolo

Studio Università di Tor Vergata conferma 'frutto della salute'

Il pesce un possibile aiuto nella cura artrite reumatoide

Malattia più controllata con consumi 1-2 porzioni a settimana