lafucina.it
Tecnologia

Titano, scoperta ‘isola magica’ in uno dei suoi mari

L'isola, scoperta dalla sonda Cassini, appare e scompare

Pubblicato il 23/06/2014 da La Fucina

Titano, scoperta 'isola magica' in uno dei suoi mari


La sonda Cassini ha rilevato l'esistenza di un'isola che appare e scompare in uno dei mari di Titano. A riportarlo è l'ANSA:"Una 'isola magica' che appare e scompare in uno dei mari di Titano, la più grande delle lune di Saturno: il fenomeno sarebbe dovuto all'attività geologica, cambiamenti stagionali oppure onde e maree. A scoprirla è stata la sonda Cassini, le cui immagini sono state analizzate da un gruppo di ricerca dell'Università Cornell e descritte su Nature Geoscience."Jason Hofgartner, uno dei autori dello studio ha dichiarato in merito:"Questa scoperta dimostra che i liquidi che compongono i mari e i laghi nell'emisfero Nord di Titano non sono semplicemente stagnanti e immutabili ma in evoluzione. Non sappiamo esattamente cosa abbia causato la comparsa di questa 'isola magica' e ora stiamo cercando di capirlo".Titano, spiega l'ANSA, "è la più grande delle 62 lune di Saturno ed è un piccolo 'mondo', grande all'incirca come il pianeta Mercurio."La sonda Cassini aveva già fatto una scoperta su Titano dieci anni fa:"Sotto la spessa atmosfera costituita principalmente da azoto, la missione Cassini, nata dalla collaborazione fra Nasa, Agenzia Spaziale Europea (Esa) e Agenzia Spaziale Italiana (Asi) ha scoperto dieci anni fa su Titano l'esistenza di un paesaggio simile a quello della Terra con dune, fiumi, laghi e mari. A fornire dati e immagini esa stata la sonda Huygens, nella sua storica discesa sulla superficie di questa luna."A plasmare il paesaggio di Titano, continua l'ANSA, "però non è l'acqua bensì il metano e altri idrocarburi che esistono in grandi quantità sia in forma liquida che gassosa. Analizzando alcune immagini inviate il 10 luglio 2013 e confrontandole con quelle più vecchie, i ricercatori hanno ora scoperto con sorpresa la comparsa di una nuova 'isola' apparsa nel mare Ligeia."Non si può determinare con precisione la causa della comparsa dell'isola, che potrebbe essere dovuta ad "un 'abbaglio' radar causato da onde, la risalita di gas dal fondo del mare e quindi una grande 'bolla', una sorta di 'iceberg' temporaneo oppure il deposito di materiale trasportato dalle correnti. Si tratterebbe in ogni caso di un fenomeno temporaneo destinato quindi a scomparire ma che rivela come questa interessante luna di Saturno sia 'viva' e ancora in trasformazione."





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Ritirati lotti di Salsiccia Sarda Campidanese

Il Gruppo Auchan l'ha richiamata a titolo precauzionale e volontario

Oms, misure contro tabacco per 63% popolazione mondiale

Numeri in crescita, ma industria interferisce con politiche

Vaccini, Senato approva decreto

Con 171 sì, 63 no e 19 astenuti

Via libera Ue a riduzione sostanza cancerogena acrilammide in fritture

Ma no limiti vincolanti. Si trova in patatine, caffè e prodotti forno

I 10 benefici dell’anguria

Scopri quanti effetti benefici ha l'anguria, il frutto dell'estate

Il sonnellino dura più di un’ora? Rischi il diabete di tipo 2

Studio giapponese presentato a Monaco, ma esperti Gb lo confutano

Da nuova classe farmaci speranze anche per Diabete tipo 1

Purrello (Sid), bloccare glucagone può avere un impatto clinico

Charlie, Parlamento Usa gli concede cittadinanza così potrà essere curato in America

L'incontro di ieri con gli esperti non aveva convinto i medici inglesi

Spossatezza, crampi fino al collasso tra gli effetti del troppo caldo

Esperti, importanti alimentazione 'multicolor' e idratazione

I cibi anti-età che fanno sparire le rughe

Il mal di testa si può curare anche con gli impulsi elettrici

Studio italiano dimostra efficacia neurostimolazione

Tumore vescica, fumo principale fattore rischio

78% italiani non sa che si può prevenire, 37% non ne ha mai sentito parlare

Dieta mediterranea, alleato nei pazienti oncologici

Libro consiglia alimenti e ricette di supporto alle cure

Istamina nel tonno, ritirato il tonno in scatola all’olio di girasole Algarve

Potrebbe provocare la sindrome sgombroide

Ministero Salute, anomalie su 1% cibi e bevande controllate

Dati 2016, infrazioni sul 25% di impianti e mezzi di trasporto