lafucina.it
Tecnologia

Heartbleed fa ancora paura. 300mila server a rischio

Secondo l'autorevole blog The Verge, il famigerato bug è ancora presente

Pubblicato il 24/06/2014 da La Fucina

"Heartbleed", il "bug" che per oltre due anni ha messo a rischio due terzi del traffico web globale, rende ancora vulnerabili 300mila server nel mondo. Lo riporta il blog The Verge sulla base dei dati di un esperto di sicurezza.In realtà il numero dei server esposti al 'cuore che sanguina' è dimezzato, da 600mila, nel primo mese da quando la notizia si è diffusa. Poi il trend si è arrestato e nel mese successivo le vulnerabilità non sono diminuite nemmeno del 3%.Il ricercatore Robert David Graham ha rilevato che sono almeno 309.197 i server ancora vulnerabili. Circa 600mila erano quelli che aveva individuato quando a inizio aprile si diffuse la notizia del bug, mentre dopo un mese già si erano dimezzati a 318.239. Nel mese successivo soltanto 9mila server sono stati messi al riparo. Segno che i siti minori stanno sottovalutando il problema e non stanno facendo nulla per la sicurezza degli utenti.Heartbleed è la vulnerabilità del codice di crittografia OpenSSL usato per proteggere dati sensibili online come password e numeri di carte di credito. Una falla che espone - al netto dei rimedi - non solo il traffico online ma anche le applicazioni mobili, le apparecchiature 'fisiche' per le connessioni in rete, e che in ultimo - è stato dimostrato - può consentire la clonazione di siti. Già a metà maggio un rapporto della società britannica Netcraft avvertiva che nonostante i colossi Internet - da Google a Facebook - fossero immediatamente corsi ai ripari davanti ad Heartbleed, oltre la metà dei siti affetti non aveva preso alcuna misura per porvi rimedio. (ANSA)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Trasformatori carne Ue, no a “mortadella vegan”

Organizzazione Clitravi a Commissione Ue, fare chiarezza su nomi

Addio flop a letto, arriva in farmacia il ‘francobollo dell’amore’

Da mettere sotto la lingua in grado di evitare le brutte figure sotto le lenzuola

Contro cellulite depurarsi per restituire ossigeno a cellule

L'80% delle donne con cellulite farebbe qualsiasi cosa per eliminarla

Malattie della tiroide, identificato bersaglio per terapie innovative

Uno studio pubblicato su EMBO Molecular Medicine

Ritirate le crostatine al cacao e albicocca per rischio microbiologico

Contaminazione non omogenea da miceti

Vaccini, via libera a decreto su obbligo a scuola

Introduce l’obbligatorietà delle vaccinazioni per l’accesso alla scuola

Consumo di yogurt e migliore salute delle ossa in età avanzata

Lo sostengono i ricercatori irlandesi del Trinity College di Dublino

Sembra mal di schiena ma non lo è, 18.000 italiani colpiti

Per Spondilite anchilosante spesso diagnosi arriva dopo anni

Sos grano duro: in Italia calo delle semine dell’8,3%

In Canada atteso un calo produzione (-29%) ma export a +6,7%

Caffè e cuore, è nato un amore: la tazzina che fa bene

Studio, un consumo moderato aiuta le persone sane e anche chi ha problemi cardiaci

Carni rosse aumentano il rischio di morte per 9 malattie

Rischio di morire di cancro, problemi cardiaci, malattie respiratorie, ictus, diabete, infezioni, Alzheimer, malattie di reni e di fegato

Trombosi ed embolia sono i big killer degli italiani

Alt, colpiscono il doppio rispetto ai tumori, ma meno temute

Obesi ‘sani’ falso mito, anche loro rischiano infarto e ictus

Dal Portogallo arriva uno studio che mette in crisi l'orgoglio curvy

Lievito madre pane toscano Dop: alto valore salutistico

Un team dell'Università di Pisa ha sequenziato il Dna delle popolazioni di lieviti e batteri lattici del pane toscano

Centinaia di ricoveri per il tonno spagnolo avariato

Finiti in ospedale per una sospetta intossicazione