lafucina.it
Società

La moglie di Bossetti e quel particolare su Yara

La donna ha confessato che il marito l'ha portata sul luogo del ritrovamento della giovane uccisa

Pubblicato il 27/06/2014 da La Fucina

La moglie di Bossetti: "Mio marito mi portò a vedere il campo dove fu trovata Yara". La notizia riportata da Libero infittisce il caso Yara Gambirasio. Ma ecco cosa è scritto nell'articolo:Ieri è stato il giorno di Marita Comi, la moglie di Massimo Giuseppe Bossetti. E' stata sentita dagli inquirenti a cui ha raccontato di essere stata con il marito sul luogo del rinvenimento del cadavere di Yara Gambirasio. Secondo quanto riporta il quotidiano Repubblica, la donna ha detto: "parecchio tempo dopo (il ritrovamento del corpo, ndr) volevamo andare a vedere il luogo. Non trovammo la strada, ma alla fine ci siamo arrivati. Che io sappia mio marito non c'è mai andato".Gli inquirenti hanno chiesto alla donna di fosse a conoscenza della chiamata di Bossetti a sua madre, avvenuta proprio nel contesto del ritrovamento del cadavere di Yara Gambirasio e mentre di trovava a transitare in Chignolo d'Isola, con cui informava la donna di ciò che stava accadendo e chiedendole se volesse raggiungerlo. "Non sono a conoscenza di questa telefonata", ha risposto la donna. Durante l'interrogatorio la signora Bossetti ha realizzato che i detective sanno molto degli spostamenti e delle sue telefonate. Da lei vogliono conferme. Le hanno chiesto del giorno in cui Yara è stata uccisa, e anche dei computer che sono stati trovati in casa. E poi ancora le domande sui numerosi peli di animali domestici trovati sul corpo della ragazzina: "Abbiamo sempre avuto due gatti e due cani, già da prima del 2010 mentre un terzo cane è nato lo scorso novembre". E poi parla di un coniglio e di un criceto. La signora poi nega di aver mai incontrato i Gambirasio. La signora Bossetti scopre quindi dagli invistigatori che il giorno della scoperta del corpo lui chiamò la madre dalla zona. Anche le sue certezze adesso cominciano a vacillare.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Addio flop a letto, arriva in farmacia il ‘francobollo dell’amore’

Da mettere sotto la lingua in grado di evitare le brutte figure sotto le lenzuola

Contro cellulite depurarsi per restituire ossigeno a cellule

L'80% delle donne con cellulite farebbe qualsiasi cosa per eliminarla

Malattie della tiroide, identificato bersaglio per terapie innovative

Uno studio pubblicato su EMBO Molecular Medicine

Ritirate le crostatine al cacao e albicocca per rischio microbiologico

Contaminazione non omogenea da miceti

Vaccini, via libera a decreto su obbligo a scuola

Introduce l’obbligatorietà delle vaccinazioni per l’accesso alla scuola

Consumo di yogurt e migliore salute delle ossa in età avanzata

Lo sostengono i ricercatori irlandesi del Trinity College di Dublino

Sembra mal di schiena ma non lo è, 18.000 italiani colpiti

Per Spondilite anchilosante spesso diagnosi arriva dopo anni

Sos grano duro: in Italia calo delle semine dell’8,3%

In Canada atteso un calo produzione (-29%) ma export a +6,7%

Caffè e cuore, è nato un amore: la tazzina che fa bene

Studio, un consumo moderato aiuta le persone sane e anche chi ha problemi cardiaci

Carni rosse aumentano il rischio di morte per 9 malattie

Rischio di morire di cancro, problemi cardiaci, malattie respiratorie, ictus, diabete, infezioni, Alzheimer, malattie di reni e di fegato

Trombosi ed embolia sono i big killer degli italiani

Alt, colpiscono il doppio rispetto ai tumori, ma meno temute

Obesi ‘sani’ falso mito, anche loro rischiano infarto e ictus

Dal Portogallo arriva uno studio che mette in crisi l'orgoglio curvy

Lievito madre pane toscano Dop: alto valore salutistico

Un team dell'Università di Pisa ha sequenziato il Dna delle popolazioni di lieviti e batteri lattici del pane toscano

Centinaia di ricoveri per il tonno spagnolo avariato

Finiti in ospedale per una sospetta intossicazione

Sbloccato l’export in Cina degli agrumi italiani

Martina, prime spedizioni già a partire da prossima campagna commerciale