lafucina.it
Società

Muore folgorata dal caricabatteria

Aveva acquistato un caricabatterie a basso costo e molto probabilmente difettoso

Pubblicato il 27/06/2014 da La Fucina

La notizia di cronaca la riporta il sito Leggo.it. Uccisa dal caricatore del suo telefono. Sheryl Anne Aldeguer è morta a 28 anni dopo essere stata folgorata dal suo telefono mentre lo teneva in carica.Secondo quanto scrive Leggo, la donna, mamma di due figli, aveva acquistato un caricabatterie a basso costo e molto probabilmente difettoso. Una tragica fatalità che l'ha fatta morire con una scossa nelle orecchie trasmessele dagli auricolari che indossava. Sheryl Anne è stata trovata morta folgorata dai suoi amici e non c'è stato nulla da fare. Ora la casa di produzione del caricabatterie dovrà affrontare una dura battaglia legale.E vista questa notizia ritorna con prepotenza la discussione sulla pericolosità dei caricabatteria dei cellulari. A riguardo è utile leggere questo articolo riportato dal sito Telefonino.netLo Swedish National Electrical Safety Board, l'ente che certifica in Svezia la sicurezza delle apparecchiature elettriche ed elettroniche, ha condotto una serie di test su 29 caricabatterie per alcuni modelli di telefonini, arrivando alla conclusione che 20 di essi sono pericolosi per l'utente o per i cellulari ai quali vengono collegati. In alcuni casi i caricabatterie si sono addirittura incendiati durante le prove sotto gli occhi dei funzionari dello Swedish National Electrical Safety Board. E' importante sottolineare che i caricabatterie esaminati provenivano dal mercato degli accessori e non erano quelli che accompagnano i telefonini nelle confezioni originali. Due dei modelli testati si sono dimostrati essere delle copie di pessima qualità di caricabatterie Ericsson originali. L'ente svedese ha chiesto che i prodotti incriminati siano ritirati dal mercato in tutti i paesi dell' Unione Europea, pubblicando sul proprio sito l'elenco dei caricabatterie pericolosi, insieme ad un'immagine e alla loro descrizione.I caricabatterie da evitare: UT-6 Eurocellular, per E-337/338 Mini AC/DC socket adaptor Cellux, Mini AC/DC socket adaptor ADC-100 AC power supply Två modeller av RGCH889A-1Q AD/DC travel charger INPUT AC90-240V 50-60 Hz Esemplari contraffatti dell' Ericsson 4020037-BV Cellular, NA-888 Cellman 84222 Celltech, per T28/6110/5110/3210 Starcell TGR-023 OH-90800DT





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Nuove regole per i livelli del colesterolo cattivo, sempre più basso di 100

E non serve aumentare quello buono, 'non ci sono benefici'

La pasta con la farina d’orzo contrasta l’infarto

Grazie a beta-glucani induce la formazione di 'bypass' naturali

La Prevenzione a tavola ci sta a cuore

Tutte le novità che abbiamo in serbo per voi

Per la salute intestinale scegliere broccoli e cavoletti

Lo evidenzia uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali