lafucina.it
Società

Canone Rai: come funziona per chiavette, pc e cellulari

Le prossime vittime potrebbero essere i tassisti e gli automobilisti

Pubblicato il 28/06/2014 da La Fucina

Canone Rai: come funziona per chiavette, pc e cellulari


Il canone Rai si dovrebbe pagare anche se si possiede una chiavetta USB con sintonizzatore che permette la visione dei canali dell'azienda di Viale Mazzini. E' quanto scrive su Il Giornale Giuseppe Marino, che però ci tiene a tranquillizzare i lettori: "il videocitofono non paga. Mamma Rai, dopo le passate polemiche, lo mette addirittura per iscritto, come se qualcuno avesse l'abitudine di sistemarsi in poltrona davanti alla porta di casa a guardare i Mondiali, magari maledicendo il postino che bussa due volte e ci interrompe l'emozione."Secondo il giornalista, infatti, questo sarebbe un segnale che la Rai ha fatto tutto il possibile pur di allargare il proprio "bacino d'utenza":"Il fatto che la tv di Stato arrivi a specificare l'esenzione del videocitofono dal canone la dice lunga sulla pervicacia con cui la tv di Stato ha esaminato ogni possibile apparecchio «atto alla ricezione della radiodiffusione». E non certo perché in viale Mazzini abbiano la passione per i gadget. In Rai il motto è di tutto, di più, pur di far pagare il maledetto abbonamento. A chiunque."E se si possiede una chiavetta come quelle distribuite da Sky con sintonizzatore, spiega Il Giornale, si dovrebbe pagare il canone:"nella tabella pubblicata sul web si includono tra i paganti non solo tv e computer che ricevono effettivamente il digitale terrestre, ma anche quelli solo «adattabili alla ricezione». Ed ecco che il giro si allarga: basta ad esempio avere una «chiavetta usb con sintonizzatore», vedi quella distribuita agli abbonati Sky, un aggeggio che infilati nella giusta presa del pc consentono di vedere gli agognati canali Rai. E se non hai un pc in cui infilare la chiavetta? Non puoi guardare i programmi ma fa nulla: paghi lo stesso. L'unico limite è la fantasia, tanto si sa: per le nostre istituzioni il cittadino è sempre al di sotto di ogni sospetto."Avete un piccolo televisore nella vostra auto? Anche in questo caso si potrebbe pagare il canone:"Le prossime vittime potrebbero essere i tassisti e gli automobilisti in genere. Se guidare guardando la tv è, ovviamente, vietato, è possibile installare in auto dei piccoli schermi dotati del ricevitore del digitale terrestre, per cui soggetti a canone, che dovrebbero spegnersi quando si mette in moto l'auto. Sono tv da sette pollici che si comprano con cento euro e si collegano alla batteria dell'auto e vengono via con neanche cento euro, cioè meno di quanto i proprietari potrebbero essere chiamati a pagare alla Rai ogni anno."E per quanto riguarda i cellulari, scrive Il Giornale:"Ormai ci si può guardar su praticamente qualsiasi programma tv. Le case più note hanno un po' messo da parte l'idea del videofonino che riceveva il digitale terrestre, ma si trovano ovunque in Italia linee di smartphone cinesi che hanno una funzione apposta per usarli come alternativa alla tv. Alla Rai faranno il tifo perché sbaraglino l'iPhone: con 70 milioni di sim attive si potrebbe arrivare al vero sogno dei vertici del cavallino: ogni testa, un canone."





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Uova contaminate, il Ministero della Salute annuncia “due positività” in Italia

Su 114 campioni esaminati, segnalate a Regioni e Asl

Epidemia oppiacei Usa, quadruplicati morti dal 1999

Fentanil'killer n.1'nelle città. E' allarme anche antidepressivi

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma

Basta poco alcol al giorno per aumentare il rischio di tumori della pelle

Non riguarda il melanoma, l'ipotesi e' che l'etanolo possa impedire la riparazione del Dna

Lo yoga ha effetti positivi sulla depressione

Lo sostengono diversi studi presentati lo scorso 3 agosto a Washington